News
BancoPosta sotto esame 2 anni fa - lunedì 7 marzo 2016
Le Poste italiane sono davvero più sicure delle altre banche? I prodotti BancoPosta sono i più interessanti e convenienti sul mercato? Te lo diciamo qui.
Bancoposta: è una banca come le altre
Dall’entrata in vigore della normativa sul bail-in si è cominciato a parlare di BancoPosta come di un intermediario più sicuro degli altri perché i suoi prodotti sarebbero garantiti, in pratica, dallo Stato italiano, attraverso Cassa depositi e prestiti (a pagina 14 ti parliamo della Cdp facendo “le pulci” ai suoi conti). Solo libretti e buoni fruttiferi postali sono emessi direttamente dalla Cdp e garantiti dallo Stato italiano, vedi tabella “Prodotti Bancoposta e garanzia”.
Per gli altri prodotti, questa garanzia non esiste, e, a volte, l’emittente degli stessi non sono neppure le Poste, vedi tabella Prodotti Banco Posta e garanzia. Per BancoPosta valgono le stesse regole che devono rispettare gli altri istituti di credito. Per questo devi comportarti con i prodotti BancoPosta come ti comporteresti con quelli delle altre banche, come, per esempio, restare sotto i 100.000 euro depositati sul conto corrente. Non ti stiamo dicendo che BancoPosta sia in difficoltà: il CeT 1 capital ratio e il Total capital ratio, a fine 2014, si attestavano al 14,67% (corrisponde a un giudizio di solidità di 3 stelle, secondo il nostro metro di valutazione), lontano da minimi richiesti dall’accordo di Basilea e BancoPosta è solida, la scelta è se comprare o meno i suoi prodotti.
 
conto bancoposta e trading: c’è di meglio
Iniziamo la nostra analisi dei prodotti BancoPosta con i conti correnti. Li abbiamo qui analizzati considerando due profili di utilizzo. Il primo prevede un uso del conto corrente per gestire le esigenze quotidiane.
Il secondo, invece, prevede investimenti anche in titoli azionari italiani e Usa. Per entrambi i profili di utilizzo i conti BancoPosta non sono risultati i più convenienti – vedi tabella “Conti BancoPosta alla prova”. Come puoi notare, Bancoposta più costerà 241 euro circa l’anno più della miglior scelta, Premiaconto risparmio di Banco Popolare (ha ottenuto 4 stelle nella nostra analisi sulla solidità delle banche), per il primo profilo, e 313 euro circa l’anno rispetto alla miglior scelta, Conto Yellow (la capogruppo Mediobanca ha ottenuto 4 stelle nella nostra analisi sulla solidità delle banche), per il secondo profilo. Insomma, sul mercato trovi oggi conti più convenienti: sul nostro sito, usando il comparatore “conti correnti” – ne contiene quasi 500 - puoi trovare il più adatto a te. Veniamo al trading. Con BancoPosta puoi investire sia online, sia andando allo sportello (deve però essere abilitato). Abbiamo valutato la convenienza del “pacchetto completo”, conto corrente delle Poste e servizio trading insieme: vedi riquadro Il profilo del test. Come puoi vedere dalla tabella Trading BancoPosta, conviene? BancoPosta non occupa mai le prime posizioni. Aprire il conto BancoPosta più e usare il servizio di trading secondo il profilo ti costerà 302 euro circa l’anno in più rispetto al miglior acquisto, Conto corrente Altroconsumo.
Il solo servizio di trading BancoPosta ti costerà circa 83 euro in più l’anno. Anche per trading c’è quindi di meglio sul mercato.
 
Buoni fruttiferi, rendimenti risicati
Oggi si possono sottoscrivere i buoni fruttiferi postali ordinari, i BPF 3x4 fedeltà (solo per reinvestire somme provenienti dal rimborso di altri buoni postali) e i BPF Europa e i buoni per minori. Sono tassati al 12,5% e sono soggetti al bollo di legge, pari a 34,2 euro l’anno, che dovrai pagare solo se al rimborso riceverai più di 5.000 euro. I tassi riconosciuti oggi sono davvero risicati: vanno da un minimo dello 0,01% a un massimo dello 0,6% lordi per gli ordinari (se li tieni vent’anni avrai lo 0,28% netto annuo) e da un minimo dello 0,2% a un massimo dello 0,5% lordi per quelli 3X4 fedeltà. Dal confronto con il BTp escono sempre sconfitti. Un BTp con scadenza circa vent’anni, per esempio il BTp 4% 1/2/2037 (126,7, Isin IT0003934657) ti renderà circa l’1,92%annuo netto da tasse e commissioni d’acquisto, uno con scadenza 12 anni circa, come il BTp 4,75% 1/9/2028 (132,85, Isin IT0004889033) l’1,25% annuo netto. I Buoni postali Europa, invece, hanno una parte di rendimento fisso garantito, più un premio corrisposto in base all’andamento dell’indice azionario Eurostoxx50. Al massimo, comunque, non potrà superare l’1,2% lordo al termine dei quattro anni. Nella migliore delle ipotesi il buono ti darà l’1,24% lordo su quattro anni, circa lo 0,31% lordo annuo. Se vuoi investire sui mercati azionari europei, scegli l’Etf Amundi S&P Europe 350 Ucits etf (198,72 euro, Isin IE0031091428) oppure il fondo Henderson HF Euroland A2 (42,16 euro, IsinLU0011889846), se, invece, prediligi un prodotto che ti garantisca il capitale investito punta su un conto deposito vincolato, come Rendimax family top 4 anni ti darà il 2,3% annuo lordo, 1,7% netto e per quest’anno Banca Ifis si farà carico del bollo di legge. Ti sconsigliamo anche i buoni per i minori, sottoscrivendone uno per un neonato e portandolo fino al compimento del 18° anno avrai al massimo lo 0,5% lordo annuo. Non sottoscriverlo, se vuoi puntare su un prodotto destinato ai minori scegli Libretto flash di Intesa Sanpaolo, che ti abbiamo già consigliato in ACF n°1153, che darà l’1% lordo annuo fino al compimento del 18° anno.

 

Libretti postali, rendono pochissimo
Alla relativa “sicurezza” dell’investimento – vedi paragrafo introduttivo – viene sacrificato il rendimento. Sia il libretto Smart, sia il libretto ordinario, sia quello destinato ai minori, riconoscono un tasso annuo lordo di remunerazione poco sopra lo zero. Il numero di operazioni che puoi eseguire con il libretto postale è limitato, depositare e prelevare contanti, ricaricare la carta Postepay, sottoscrivere Buoni postali, il bollo di legge è di 34,2 euro l’anno, che devi pagare se la giacenza media annua complessiva supera i 5.000 euro. Anche in questo caso sul mercato ci sono prodotti più interessanti, e li puoi trovare a pagina 11, come per esempio il Conto corrente Altroconsumo, che ti riconosce un tasso superiore (1,2% lordo annuo) e non paghi il bollo e che ti consente di fare molte più operazioni rispetto al libretto postale. Per i minori ti ripetiamo il consiglio dato nel paragrafo precedente, preferisci Libretto flash di Intesa Sanpaolo.
 

Il profilo del confronto

Risparmiatore con patrimonio investito di 64.000 euro. 40.000 in obbligazioni, su cui effettua 4 compravendite in un anno da 10.000 euro ciascuna. 16.000 in azioni e Etf quotati a Piazza Affari, su cui effettua 10 operazioni di compravendita in un anno da 2.000 euro ciascuna. 4.000 euro in azioni francesi e altrettanti in azioni Usa – per entrambe effettua 4 operazioni di compravendita da 2.000 euro ciascuna l’anno.

Trading bancoposta, conviene? 
  Conto correnteCosto annuo (euro)Costo annuo trading (euro)
 Conto corrente Altroconsumo BccforWeb176,01189,33
 Internet di Banca Fideuram298,65108,65
 Conto Widiba di Widiba318190
 Premiaconto Risparmio Banco Popolare342,89322
 You Banking di Banco Popolare342,89322
 Conto Online di Bcc Brescia (*)354,44111
 13°Bancoposta Click di BancoPosta430272
 17°Bancoposta Più di BancoPosta478272
 (*) Usa il trading di Directa.
Conti Bancoposta alla prova
 Conto correnteIn un anno costerà…
Per chi usa il conto corrente solo per gestire le necessità quotidiane
Premiaconto Risparmio di Banco Popolare62,08 euro
Conto Yellow di CheBanca!229,2 euro
Vedo 3 Zero Spese di Allianz Bank239,3 euro
Contoalba 1,50 di Banca d’Alba242,38 euro
Bg Up di Banca Generali242,85 euro
13°BancoPosta click (1)263 euro
39°BancoPosta (2)295,99 euro
46°BancoPosta più303 euro
 Per chi usa il conto corrente per investire in azioni italiane e Usa
Conto Yellow di CheBanca!232,3 euro
Conto di Che Banca!253 euro
BG Up di Banca Generali257,94 euro
BG Zero di Banca Generali294 euro
Vedo 2 Zero Spese di Allianz Bank379,3 euro
15°Bancoposta click (1)505,3 euro
18°Bancoposta (2)538,29 euro
22°Bancoposta Più545,3 euro
Per maggiori dettagli sulla metodologia di analisi dei conti correnti vai su www.altroconsumo/finanza/metodologia.it (1) Solo per i già clienti. (2) Solo per già clienti, offerta non più sottoscrivibile.

 

 

 
Prodotti bancoposta e garanzia
Prodotto EmittenteGaranzia
Buoni postali Cassa depositi e prestitiStato italiano
Libretti postali Cassa depositi e prestitiStato italiano
Prodotto Emittente/concessore del prestito/finanziatore
Conti correnti BancoPosta
Carte di credito
BancoPosta classica/oro Deutsche Bank
BancoPosta Più Compass Banca Spa
Fondi Comuni BancoPosta Fondi Sgr
Polizze assicurative Gruppo assicurativo Poste Vita
Mutui Banco Posta Deutsche Bank Spa
Obbligazioni (nessun prodotto oggi in collocamento) Altri istituti di credito, per esempio Banca Imi o Unicredit

condividi questo articolo