News
L'oro brucia? 12 anni fa - lunedì 12 dicembre 2005
Natale, tempo di regali, quanti emuli di Paperon de’ Paperoni vorranno rallegrare i loro bimbi con un dobloncino? Non sappiamo: comunque se avete intenzione di farlo sappiate che non è un investimento molto redditizio. L'oro ha raggiunto, infatti, le quotazioni più elevate da molti anni a questa parte ed è semmai più il momento di venderlo che di acquistarlo.

Natale, tempo di regali, quanti emuli di Paperon de’ Paperoni vorranno rallegrare i loro bimbi con un dobloncino? Non sappiamo: comunque se avete intenzione di farlo sappiate che non è un investimento molto redditizio. L'oro ha raggiunto, infatti, le quotazioni più elevate da molti anni a questa parte ed è semmai più il momento di venderlo che di acquistarlo. A questo aggiungete il fatto che negli ultimi 15 anni non è neppure stato in grado di stare al passo con il costo della vita, e questo nonostante il suo balzo del 50% solo nel 2005. Non vi basta? Siamo andati a fare un test recandoci in alcuni negozi di numismatica a Roma e a Milano chiedendo di poter acquistare e vendere monete d'oro, in particolare sterline e marenghi, ma anche le più impegnative monete da venti dollari (Liberty) e i Krugerrand sudafricani. Il risultato del nostro test è: prezzi in ordine sparso. Per una sterlina (cosiddetta) nuovo conio ci volevano far pagare tra i 105 e i 150 euro (una differenza di quasi il 50%!) e a quanto avremmo potuto rivenderla? A prezzi inferiori anche del 20-25%. Ciò significa, in poche parole, che acquistando una moneta d'oro spesso questa deve guadagnare in valore il 20-25% solo perché non ci  perdiate nel rivenderla. Certo non tutti i negozi praticano prezzi simili, tuttavia viste le deboli prospettive di crescita del metallo giallo (anzi, potrebbe pure sgonfiarsi) non vale la pena impazzire per un regalo simile. Come potete allora a iniziare alla cultura del risparmio i più piccoli? Vi diciamo fin d'ora che non ci sono prodotti davvero buoni, tuttavia a pagina 12 troverete suggerimenti per non restare bruciati proprio sotto Natale.

 

L'ORO CORRE, MA NON STA DIETRO ALL'INFLAZIONE

Si dice tanto che l'oro non si svaluta mai, ma non è così vero: solo oggi l’oro (in nero) ha riacciuffato, ma a fatica, i prezzi italiani (linea sottile).

L'ESERCITO DEI NUMISMATICI MARCIA IN ORDINE SPARSO

Durante un test ci han proposto una stessa moneta d'oro a prezzi assai diversi da un negozio di numismatica all'altro, segno che il rischio di farsi fregare è alto.

condividi questo articolo