News
Basta un poco di zucchero... 12 anni fa - lunedì 3 aprile 2006
…e anche i momenti più difficili si possono superare. Soltanto una banale massima? Niente affatto! Così come si indorano le pillole per farle digerire ai bambini più capricciosi, anche in economia un pizzico di fiducia e ottimismo in più può fare veri e propri miracoli.

…e anche i momenti più difficili si possono superare. Soltanto una banale massima? Niente affatto! Così come si indorano le pillole per farle digerire ai bambini più capricciosi, anche in economia un pizzico di fiducia e ottimismo in più può fare veri e propri miracoli. E di ottimismo tra i risparmiatori italiani sembra essercene veramente tanto in questo periodo: è quanto emerge dalla rilevazione di marzo dell’indice Soldi Sette. La vostra fiducia nel futuro dell’economia registra il terzo rialzo consecutivo, raggiungendo i massimi dal marzo 2002. Ma non solo! Tutti gli indicatori in merito alla vostra voglia di investire (ne parliamo più diffusamente a pagina 13) sono coerenti con quella che sembra essere la vostra convinzione: l’economia è destinata a ripartire e le società a macinare utili. Che sia davvero così? Ce lo auguriamo, ciò che possiamo fare è però notare che non siete i soli a credere che “l’inverno” sia ormai finito: secondo le rilevazioni dell’Isae la fiducia delle imprese italiane a marzo ha raggiunto livelli che non si toccavano dal febbraio 2001 e anche l’indice che registra la fiducia dei consumatori americani è schizzato ai massimi da 4 anni a questa parte. E se i consumi aumentano, le imprese investono, l’economia cresce e la disoccupazione cala (attenti però che l’inflazione, e i tassi per frenarla, salgono). Altro che canzonette! Pensare positivo, fa bene allo spirito e, spesso, al portafoglio.

SON FINITI I TEMPI CUPI?

Nelle ultime tre rilevazioni il numero degli ottimisti (in chiaro) è sempre andato aumentando, mentre si sono progressivamente ridotti i pessimisti (in nero).

condividi questo articolo