News
Gli esami non finiscono mai 12 anni fa - lunedì 15 maggio 2006
O così, almeno, deve essere se vogliamo offrirvi sempre informazioni fresche e aggiornate. In questi giorni, sulla scia degli ultimi studi relativi alla crescita mondiale pubblicati dalle istituzioni internazionali, abbiamo aggiornato le nostre stime sul futuro delle singole economie.

O così, almeno, deve essere se vogliamo offrirvi sempre informazioni fresche e aggiornate. In questi giorni, sulla scia degli ultimi studi relativi alla crescita mondiale pubblicati dalle istituzioni internazionali, abbiamo aggiornato le nostre stime sul futuro delle singole economie. In particolare pur mantenendo una crescita di lungo periodo per l'economia mondiale intorno al 4% abbiamo rivisto al ribasso le nostre attese sul potenziale di crescita della zona euro (dal 2,2% all'1,8%) e degli Usa (dal 3,2% al 3%). Nella rubrica I vostri investimenti alle pagine 2 e 3 e sul nostro sito internet www.altroconsumo.it/finanza alla sezione Ultime analisi , troverete maggiori dettagli. Sui portafogli che vi indichiamo l'impatto di questa revisione che ha colpito in misura maggiore la zona euro (-0,4%) rispetto agli Usa (-0,2%) è al momento modesto, per cui questo mese non vi segnaliamo cambi di strategia. Tuttavia continuate a seguirci, perché le novità non mancano neppure sugli altri fronti. Innanzitutto sulla scia delle relazioni trimestrali uscite la scorsa settimana stiamo rivedendo tutte le nostre stime sugli utili delle società (vedi grafico qui sotto). In secondo luogo continuiamo a studiare le evoluzioni del mercato valutario, perché nonostante il dollaro sia correttamente valutato, ci aspettiamo che vada incontro a turbolenze nel corso dei prossimi mesi: occasione d’acquisto dunque!

I DATI TRIMESTRALI DI 46 SOCIETÀ ITALIANE...

...nel 22% dei casi ci fanno alzare di oltre il 10% le stime sull’utile 2006; il 15% delude, il 56% non desta sorprese. Le altre sono in revisione.

condividi questo articolo