News

Anno 2007: la liquidazione va in pensione?

11 anni fa - lunedì 8 gennaio 2007
Se siete lavoratori dipendenti avete il tempo fino a fine giugno per decidere se tenere la vostra liquidazione lì dov'è o se lasciarla confluire nei fondi pensione. Cogliamo l'occasione di questa importante novità per affrontare in maniera completa il problema della pensione integrativa sia per i lavoratori dipendenti, sia per i lavoratori autonomi.

Agli inizi dello scorso decennio fu chiaro che la spesa pensionistica stava correndo con una rapidità che nel giro di pochi decenni avrebbe portato l'Italia alla bancarotta. Le scelte da fare per evitare il deragliamento erano tutte impopolari: aumentare l'età pensionabile o aumentare i contributi (cioè quella speciale "tassa" che va a finanziare l'Inps). Il governo imboccò con molta titubanza la prima (l'aumento dell'età pensionabile è in corso ancora oggi) ed evitò la seconda con una furberia. Invece che alzare i contributi fece una riforma (la riforma Dini) che di fatto tagliava le pensioni per chi al 31/12/1995 aveva versato meno di 18 anni di contibuti. Visto che nessuno è contento di avere una pensione da fame il risultato è lo stesso: un aumento nascosto dei contributi che ora prendono il nome di versamenti alla previdenza integrativa. Soluzione furba, dunque, ma non indolore, visto che la previdenza integrativa, a differenza di quella pubblica, riesce a spillare denaro ai lavoratori con costi di gestione e commissioni di tutto rispetto. Vi confessiamo che tutto ciò non ci piace ma, visto che è un sistema con cui dobbiamo convivere, cogliamo l'occasione offerta dalle novità sul Tfr per qualche riflessione e per fornirvi  questa guida alla sopravvivenza previdenziale.

Sul numero di Soldi Sette che arriverà nelle vostre case questa settimana troverete, dunque, una risposta alla maggior parte delle domande che vi potrete porre sul tema. Su questo sito ci siamo, invece, organizzati come segue. Se siete lavoratori dipendenti andate all'articolo Tutto quello che volevate sapere sulle pensioni e qualcosa di più e troverete tutte le novità introdotte in campo di Tfr (cioè della vostra liquidazione), sia che siate lavoratori dipendenti o autonomi all'articolo Liquidazione: da oggi si cambia! troverete invece una risposta alla strategia che dovrete seguire per farvi una pensione complementare: ossia quanto accantonare e come farlo. Negli articoli dedicati ai fondi pensione aperti (azionari , bilanciati azionari, bilanciati, bilanciati obbligazionari, obbligazionari e monetari ) e in quello dedicato ai fondi pensione chiusi , troverete, infine quali prodotti scegliere a seconda delle vostre esigenze.

Trovate aggiornamenti su Borse e obbligazioni cliccando sui bottoni blu qui a sinistra e all'interno della sezione Borsa e mercati.

condividi questo articolo