News
Viscere e 100% 10 anni fa - lunedì 17 marzo 2008
Nonostante la primavera (ma le previsioni danno Pasqua sott'acqua) sulle Borse imperversa la bufera. Quello che è iniziato l'estate scorsa con la crisi subprime come un forte piovasco estivo si è trasformato in uragano tropicale stile Katrina. E sembra ancora non essere finito.

Nonostante la primavera (ma le previsioni danno Pasqua sott'acqua) sulle Borse imperversa la bufera. Quello che è iniziato l'estate scorsa con la crisi subprime come un forte piovasco estivo si è trasformato in uragano tropicale stile Katrina. E sembra ancora non essere finito. Per la verità mai come ora i nostri modelli di valutazione ci hanno indicato che il momento è adatto a investire in azioni (anche il 100% dei vostri portafogli), ma i nostri modelli sono studiati per farvi guadagnare nel giro di qualche stagione e i piovaschi li possono ben subire. Ed è per questo che fin qui le viscere (importanti quando si ragiona di investimenti più a breve) ci hanno imposto di stare cauti e di suggerirvi anche tante obbligazioni e tanta liquidità. Questo uragano Katrina delle Borse è, infatti, smodato, sguaiato, eccessivo, ma è ancora nel pieno della sua potenza ed è in grado di fare danni, anche se non per sempre. Tirare dritto tra le onde che sbattono furiose contro la chiglia del vostro conto titoli è importante per superare gli scogli che affiorano e arrivare in porto, ma cionondimeno è sempre bene non fare gli eroi. Morale: in questo Soldi Sette continuate a trovare consigli di acquisto su azioni: sono consigli buoni, ma ovviamente va tenuto conto che nell'immediato le Borse possono riservare ancora amarezze. Valutateli in base alla vostra capacità di sopportare perdite momentanee e, se proprio non ve la sentite, nella sezione Obbligazioni di questo sito trovate consigli su prodotti di liquidità che vi consentono di mettere i vostri soldi al riparo in un porticciolo ben protetto.

condividi questo articolo