News
Edelweiss come tulipani 10 anni fa - lunedì 19 maggio 2008
A 7 anni dalla calata in Italia degli olandesi di Ingdirect che, col Conto arancio, han portato una rivoluzione nel modo di accantonare la liquidità, e a 3 anni dallo sbarco degli spagnoli di Santander ecco in arrivo un altro "straniero".

A 7 anni dalla calata in Italia degli olandesi di Ingdirect che, col Conto arancio, han portato una rivoluzione nel modo di accantonare la liquidità, e a 3 anni dallo sbarco degli spagnoli di Santander ecco in arrivo un altro "straniero". Stavolta si tratta di Sparkasse, una banca austriaca che sta lanciando da noi Conto extra, un conto di deposito con un tasso del 4,625% lordo (3,38% netto) per i primi 6 mesi e sui primi 100.000 euro . Qualcuno si lamenterà ora che il risparmiatore italiano è terra di conquista per tutti gli europei. Sarà vero, ma se gli "stranieri" arrivano a portarci denaro sotto forma di tassi d'interesse elevati si possono solo accogliere a braccia aperte. Tanto più che nuove promozioni come questo 4,625% sono in grado di strappare clienti alle sonnacchiose banche italiane che si sono lasciate invecchiare svogliatamente e chissà che non riescano a spingere ancora un po' l'acceleratore sulla concorrenza. Unico limite di Sparkasse è che il fondo interbancario di tutela dei depositi e prestiti di cui si serve non è quello italiano che vi assicura per circa 100.000 euro, ma quello austriaco per cui la garanzia è solamente su 20.000 euro. Tuttavia il fondo interbancario di tutela dei depositi non è l'unico strumento di garanzia cui aderisce Sparkasse: ve ne sono altri di cui abbiamo chiesto la documentazione. Appena l'avremo vi aggiorneremo. Intanto iniziate a investirci 20.000 euro.

condividi questo articolo