News
Il buono, il brutto e... 9 mesi fa - lunedì 29 gennaio 2018

Azioni quotate in Borsa? Roba vecchia… così ti diranno tra breve i tuoi figli o i tuoi nipoti. Complici le nuove tecnologie che aprono ai piccoli investitori vaste praterie mai esplorate prima, le frontiere dell’investimento anche per te si stanno spostando molto più in là. Nel lontano West. Penso all’equity crowdfunding, cioè alla possibilità di diventare azionista di una società non quotata che raccoglie fondi per realizzare un’idea (in Detto tra noi ti parlo di Brewdog, società che fa birra e furbate), ma non solo. Penso anche alle più recenti Initial coin offer, le Ico, con cui chi ha un’idea – poco importa se bislacca – si fa dare soldi buoni in cambio di criptovalute. Queste te le puoi tenere sperando che un domani valgano milioni di volte quel che ci hai messo oggi, perché l’idea alla base, pur bislacca, ha avuto fortuna o scambiarle fin da subito con altre criptopatacche la cui idea alla base ti sembra ancora più geniale di quella su cui hai appena scommesso. Come vedi c’è molto di nuovo sotto il sole del West finanziario, lì dove rischi e opportunità vanno a braccetto. Il Buono di queste nuove forme di investimento sta nel fatto che oggi hai a disposizione un ventaglio di scelte che solo cinque anni fa era inimmaginabile. Il Brutto è che queste nuove proposte d’investimento sono fatte fornendo informazioni carenti. Al più puoi disporre di un documento di poche pagine su cui, se va bene, ci sono scarsi controlli (nella traduzione in italiano della documentazione inglese di Brewdog ho trovato errori anche gravi) e che vengono incontro alla pigrizia di questo nuovo millennio in cui nessuno ha più né il costume di scrivere qualcosa di grammaticamente intelligibile, né la cortesia di leggere oltre le poche righe di un cinguettio di twitter. Il Cattivo è figlio sia del Buono, sia del Brutto: la percezione del rischio cala a picco (spesso non è descritto affatto nella documentazione, delle Ico), il rispetto della legge e la tutela legale si fanno impossibili, non solo perché gli sceriffi han da venì ancora, ma perché questo nuovo mondo travalica le frontiere nazionali. È un vero Far west la cui conquista, ti ricordo, ha fatto grande l’America, ma anche ammaccato molte ossa e ammazzato parecchi sceriffi. Io continuerò a raccontarti questo nuovo Ovest. Tu, mano alla pistola, prima di mollare il gruzzolo!

 

Vincenzo Somma

Direttore responsabile Altroconsumo Finanza

condividi questo articolo