News

La lettera

2 mesi fa - lunedì 8 ottobre 2018

Quella che l’Europa ha spedito all’Italia è arrivata in un batter di ciglia. Anzi, prima. Volevano dirci che la manovra che stiamo per fare, così com’è non sta in piedi. Hanno aspettato che venerdì chiudessero i mercati, in modo da non far schiumare di rabbia e disperazione le Borse, hanno chiuso la busta e leccato il francobollo e… sabato mattina il suo contenuto era già su tutti i giornali. Che postini! Vero? In questo mondo che corre a scavezzacollo anche l’Italia corre veloce. Dove non l’ho capito bene, ma i mercati al momento sembrano non apprezzare la direzione intrapresa. Dal canto mio questa settimana non ritocco i portafogli con le strategie di investimento che ti consigliamo, per cui Piazza Affari resta solo in quello per l’investitore equilibrato (a medio rischio) e in quello per l’investitore dinamico (ad alto rischio). Però ti confesso, sto anche pensando di cambiare. Se le cose dovessero davvero andare male devo, e devi, essere al passo con la velocità di questo mondo. Meglio. Un passo avanti. E quindi vendere tutta l’Italia. Al momento, se hai azioni italiane, e se ancora non l’hai fatto, comprati lo short, quella cosa che ti fa guadagnare sette volte ogni punto perso dalla Borsa. E viceversa. Fallo. E fallo oggi. Lo affianchi alle azioni italiane che hai. Te ne ho parlato diverse volte in passato e di nuovo oggi. Il prodotto da comprare è: certificate 7x short di Société Générale (3,725 euro; Isin DE000SG2QNU4). Quanti comprarne? Prendi il valore oggi delle tue azioni italiane, dividilo per 5,18 ed ecco che hai la cifra da investire nello short. Te lo puoi comprare anche se non hai azioni italiane, così, solo per tentar la sorte. Ma è assai rischioso. In ogni caso ti ripeto anche questo: lo short guadagna solo se Milano va male. E se va male in modo regolare. I saliscendi, allo short, non piacciono. Ricordati pure questo: se perdi un 20-25%, vendi. E pentiti. L’indice di Borsa scenderà fino a toccare quota 19.000 punti. Se ci sarà un rimbalzo siamo salvi con la Borsa, ma lo short perderà (allora tu vendilo), se invece sfora questo valore e punta verso il basso… attenzione a quota 16.000. Se la Borsa scende anche sotto quota 16.000 c’è solo l’abisso (ma lo short sale). Siamo lontani da 16.000? Ancora un po’, c’è un 20% di ribasso per la Borsa che puoi evitare, ma i mercati corrono. Più dei postini.

Vincenzo Somma

Direttore Responsabile Altroconsumo Finanza

condividi questo articolo