Abbott

US0028241000
Avvisi: ON/OFF
Aggiungi al portafoglio
83,10 USD 16/07/2019 20:14 New York
-0,71 USD (-0,85 %) Variazione dall'ultima chiusura
61,78 85,77  52 settimane min max
40,00 % Rendimento a 1 anno
1,55 % Rendimento da dividendo
tutti i dettagli
Contenuto premium

Questo è un contenuto riservato agli abbonati. In via esclusiva puoi accedere anche tu e provare i nostri servizi.

Come valutiamo le azioni

Articoli

  • Analisi
    Nuove prospettive per Abbott 3 mesi fa - lunedì 8 aprile 2019
    Da inizio 2017 il titolo ha seguito un sentiero di crescita quasi ininterrotto, spinto dall’acquisizione della connazionale St. Jude
     
     
     
     

    Questo è un contenuto riservato agli abbonati. In via esclusiva puoi accedere anche tu e provare i nostri servizi.

    Desidero accedere a questo contenuto
  • Analisi
    Un altro periodo no 8 mesi fa - lunedì 19 novembre 2018
    Bilancio settimanale in rosso un po’ dappertutto. Malgrado il caos sulla Brexit, la Borsa di Londra riesce a fare un po’ meglio delle colleghe (-1,3%, contro il -1,6% di Wall Street e il -1,5% dell’eurozona). Milano tra le peggiori con un -2%.
     
     
     
     

    Questo è un contenuto riservato agli abbonati. In via esclusiva puoi accedere anche tu e provare i nostri servizi.

    Desidero accedere a questo contenuto
  • Analisi
    Risultati poco convincenti per Abbott 9 mesi fa - lunedì 22 ottobre 2018
    Il mercato non ha accolto con grande favore i conti del 3° trimestre di Abbott. Nonostante la recente discesa, comunque, il titolo viaggia intorno ai massimi degli ultimi anni. 

    Prezzo al momento dell’analisi (19/10/2008): 67.59 usd

    Consiglio: vendi

    Negli ultimi due anni le acquisizioni di Saint Jude Medical (cardiologia) e Alere (diagnostica) hanno aperto nuove prospettive a Abbott (Isin US0028241000), che raccoglie anche i frutti dello sviluppo di nuovi prodotti soprattutto per la cura del diabete (+40% le vendite nel 3° trimestre). I conti del 3° trimestre hanno, comunque, mostrato luci e ombre. Se c’è stato uno sviluppo nelle attività legate agli apparecchi medici (+9,8%), c’è stato anche un rallentamento della crescita per le vendite di farmaci. In ogni caso, la crescita totale dei ricavi (+7,8% cessioni, acquisizioni e effetti di cambio esclusi) e il miglioramento della redditività (aumento dei volumi di vendita e sviluppo di sinergie con le società acquisite) sono in linea con le nostre attese. Confermiamo, quindi, le stime sull’utile per azione 2018 (1,35 Usd) e 2019 (1,80 Usd).

    condividi questo articolo

  • Analisi
    Sorrisi a denti stretti: la settimana delle Borse un anno fa - lunedì 29 gennaio 2018
    New York col suo +2,2% è stata una delle Borse migliori della settimana. Considerando il calo del dollaro nei confronti dell’euro (-1,5%), il risultato è meno scintillante. Le Borse dell’eurozona sono comunque andate peggio (invariate), Milano si è difesa: +0,5%. 
     
     
     
     

    Questo è un contenuto riservato agli abbonati. In via esclusiva puoi accedere anche tu e provare i nostri servizi.

    Desidero accedere a questo contenuto
  • Analisi
    Abbott: cambia il consiglio un anno fa - lunedì 15 gennaio 2018
    Nel 2017 le azioni Abbott sono salite di circa il 50%, comportandosi molto meglio del resto della Borsa americana (salita di circa il 20%).

    Prezzo al momento dell'analisi (12/01/18): 58,84 USD
    Consiglio: Vendi

     

    La forte salita in Borsa di Abbott (Isin US0028241000) nel corso del 2017 si spiega in due modi. Primo: le acquisizioni di St Jude Medical (dispositivi medici cardiovascolari), che è stata integrata nei conti dallo scorso gennaio e che dovrebbe favorire il lancio di nuovi prodotti, e quella di Alere (diagnostici), perfezionata a ottobre, che ha messo fine a una disputa giudiziaria tra le due società. Abbott, tuttavia, dovrà ancora affrontare le indagini in corso sulle cattive pratiche commerciali di Alere. Secondo: le approvazioni di diversi prodotti, come i sistemi FreeStyle Libre (diabete), HeartMate (cuore) o Alinity (diagnostici). Stimiamo utili per azione di 1,90 Usd nel 2018 e 2,20 Usd nel 2019. Il rendimento annuo atteso da dividendo è ormai all’1,9% annuo lordo (al netto della doppia tassazione è l’1,2%). Alla luce di questi elementi e della corsa dei prezzi, il titolo ora è caro.

    condividi questo articolo

Altro

Informazioni chiave

Carta d'identità

Massimo degli ultimi 12 mesi 85,77 USD
Minimo degli ultimi 12 mesi 61,78 USD
ISIN US0028241000
Borsa New York
Beta 1,13
Volatilità 19,16 %
Numero di azioni 1.756.332.000
Capitalizzazione di Borsa (in miliardi) 147,20 USD
Settore Salute e farmacia
Volume delle transazioni (media giornaliera, in migliaia) 436.142 USD
Punteggio corporate governance 6
Stati Uniti

Indici chiave per azione (USD)

2019 (e) 2018 2017 2016
Dividendo 1,30 1,16 1,08 1,05
Utile corrente 2,00 1,35 0,27 0,95
Utile netto 2,00 1,35 0,27 0,95
Cash Flow corrente 3,65 3,20 2,00 1,86
Cash Flow netto 3,65 3,20 2,00 1,86
EBIT 2,60 2,08 0,99 2,16
EBITDA 4,25 3,94 2,73 3,07
Patrimonio netto 18,10 17,39 17,72 13,94
Patrimonio netto tangibile 4,85 4,14 3,94 8,73

Rendimento in euro

Abbott Stoxx Europe 600 S&P 500
Rendimento ultimi 3 mesi 9,02 % -0,09 % 4,18 %
Rendimento ultimi 6 mesi 21,69 % 11,20 % 17,23 %
Rendimento ultimo anno 40,00 % 0,71 % 11,48 %
Rendimento ultimi 5 anni 22,19 % 2,76 % 12,98 %

Indici finanziari della società

2018 2017 2016 2015
Pay out 86,44 % 408,18 % 110,50 % 32,62 %
Current ratio 1,62 2,26 4,02 1,54
ROE 7,76 % 1,54 % 6,82 % 15,36 %
ROE netto 7,76 % 1,54 % 6,82 % 20,85 %
Margine lordo 58,45 % 54,96 % 56,73 % 57,89 %
Margine netto 7,74 % 1,74 % 6,71 % 21,68 %
EBIT margin 11,94 % 6,30 % 15,27 % 19,50 %
EBITDA margin 22,66 % 17,33 % 21,76 % 26,71 %
Tax rate 18,54 % 78,62 % 2,03 % 11,54 %
Gearing 49,74 58,89 9,21 13,47
Patrimonio netto / totale attivo 45,74 % 40,78 % 39,34 % 51,70 %

Dati di Borsa per azione

2019 (e) 2018
Rendimento da dividendo 1,55 % 1,38 %
Prezzo/utile corrente 41,91 62,22
Prezzo/cash flow corrente 22,96 26,19
Prezzo/patrimonio netto 4,63 4,82
Prezzo/patrimonio netto tangibile 17,28 20,24
Prezzo per valore patrimoniale netto - -
Rendimento a lungo termine 5,28 % -

(e) : stima