Ahold Delhaize

NL0011794037
23,49 EUR 17/02/2020 10:58 Amsterdam
0,31 EUR (1,32 %) Variazione dall'ultima chiusura
19,50 24,41  52 settimane min max
3,97 % Rendimento a 1 anno
3,54 % Rendimento da dividendo
tutti i dettagli
Contenuto premium

Questo è un contenuto riservato agli abbonati. In via esclusiva puoi accedere anche tu e provare i nostri servizi.

Come valutiamo le azioni

Articoli

  • Analisi
    Ahold Delhaize: 430 mln di investimenti 2 mesi fa - lunedì 16 dicembre 2019
    Il gruppo investirà per avere più rapidità di reazione e più efficienza operativa negli Usa, il suo principale mercato. È una strategia adeguata nella lotta spietata per accaparrarsi i clienti. 

    Questo è un contenuto riservato agli abbonati. In via esclusiva puoi accedere anche tu e provare i nostri servizi.

    Desidero accedere a questo contenuto
  • Analisi
    Ahold Delhaize: brillanti risultati trimestrali 3 mesi fa - venerdì 8 novembre 2019
    I solidi risultati trimestrali e la conferma da parte del management degli obiettivi annuali sono stati apprezzati dagli investitori. 

    Prezzo al momento dell'analisi (07/11/2019): 24,06 euro

    Nonostante il prezzo in risalita, l’azione resta conveniente.

    Consiglio: acquista

    Anche se in Belgio i supermercati della catena Delhaize continuano a soffrire (fatturato e margini in calo nel 3° trimestre), nel complesso Ahold Delhaize (Isin NL0011794037) ha messo a segno nel 3° trimestre degli eccellenti risultati, con un fatturato in crescita del 5,8% e un utile industriale in progresso del 3,7% (senza cessioni/acquisizioni). A trainare i risultati sono soprattutto gli Usa, ma anche l’Olanda, dove il fatturato del gruppo continua a crescere in modo regolare. Forte di questi risultati, il management ha confermato le previsioni annuali su margine e utili.

    condividi questo articolo

  • Analisi
    Ahold Delhaize: passo falso del titolo 9 mesi fa - venerdì 3 maggio 2019
    Dopo aver raggiunto i massimi degli ultimi 15 anni, il titolo è stato penalizzato da diverse notizie sfavorevoli (calo dei prezzi della catena Whole Foods di Amazon, 11 giorni di sciopero negli Usa prima di Pasqua), che tuttavia non mettono in discussione le buone prospettive del gruppo.

    Prezzo al momento dell'analisi (02/05/2019): 21,26 euro

    Consiglio: acquista

    Lo sciopero in oltre la metà dei negozi di Stop&Shop, una delle sue 5 catene di supermercati negli Usa con oltre 2000 punti vendita in totale, ha pesato per circa 200 milioni di Usd (senza contare le scorte scadute e le spese aggiuntive per la logistica) sul fatturato di Ahold Delhaize (Isin NL0011794037), un effetto amplificato dalla vicinanza con la Pasqua. Tenendo conto dell’impatto negativo di questo sciopero concluso con un accordo provvisorio – impatto che stimiamo tra 0,07 e 0,09 euro per azione sull’utile industriale - il management ha abbassato leggermente le stime per il 2019, prevedendo un margine industriale (rapporto tra utili industriali e fatturato) un po’ più basso del 4,4% del 2018 e un utile per azione in crescita solo tra 0 e 5% (non più tra 5% e 10%). Anche noi, quindi, riduciamo le stime sull’utile per azione 2019 (da 1,67 a 1,60 euro), ma, vista l’eccezionalità dello sciopero, le confermiamo a 1,71 euro per il 2020.

    condividi questo articolo

  • Analisi
    Ahold Delhaize: risultati 2018 positivi un anno fa - venerdì 1 marzo 2019
    I risultati 2018 sono positivi e ora il distributore Ahold Delhaize, completata l’integrazione delle attività, guarda al futuro e cerca di rafforzare la crescita sia dei negozi sia delle vendite online. 

    Prezzo al momento dell'analisi (28/02/2019): 22,68 euro

    Nonostante la risalita dai minimi del 2017, il titolo resta, però, sottovalutato.

    Consiglio: acquista

    Nel 2018 il fatturato di Ahold Delhaize (Isin NL0011794037) è rimasto pressoché stabile, ma l’utile industriale è salito del 7,6%. I margini sono migliorati in tutte le regioni (Usa, Olanda Belgio), eccetto l’Europa centrale e meridionale per via degli elementi straordinari in Romania. Gli utili sono scesi a causa delle imposte più elevate rispetto al 2017, ma l’utile per azione è salito a 1,52 euro (+5%), grazie agli acquisti di azioni proprie, e il dividendo a 0,70 euro per azione (+11%). Nel 2019 il gruppo conta su sinergie annue di 500 milioni di euro (432 milioni nel 2018) e su risparmi aggiuntivi per 540 milioni di euro. Il margine industriale (rapporto tra utili industriali e fatturato) dovrebbe essere in linea con quello del 2018 (+4%) e l’utile per azione salire tra l’8% e il 10%. Manteniamo invariate le stime sull’utile per azione a 1,67 euro nel 2019 e 1,71 euro nel 2020.

    condividi questo articolo

  • Analisi
    Ahold Delhaize: vendite in crescita un anno fa - lunedì 28 gennaio 2019
    I brillanti dati sulle vendite del 2018 sono stati ben accolti dal mercato e il titolo naviga ora intorno ai massimi degli ultimi anni.

    Prezzo al momento dell’analisi (25/01/2019): 23.39 euro

    Consiglio: acquista

    Nel 4° trimestre le vendite di Ahold Delhaize (Isin NL0011794037) sono cresciute del 5% (+3% senza effetti di cambio), più delle attese. In particolare, quelle online sono lievitate del 27,3%. Nel 2018 sono state guadagnate quote di mercato negli Usa e in Belgio: ci aspettiamo, quindi, che l’utile per azione del 2018 si attesti nella fascia più alta delle previsioni annunciate a novembre (i dati sugli utili non sono ancora stati rivelati). Alziamo le stime sull’utile per azione 2018 (a 1,54 euro), 2019 (a 1,67 euro) e 2020 (a 1,71 euro). Nei prossimi anni il gruppo conta di potenziare in Belgio le insegne Delhaize (per clienti che cercano qualità) e Albert Heijn (per clienti attenti al prezzo) e di aumentare il numero dei piccoli negozi di quartiere. Lo scopo è quello di arginare la concorrenza dell’olandese Jumbo (bassi prezzi), che sbarcherà in Belgio a fine 2019.

    condividi questo articolo

Altro

Informazioni chiave

Carta d'identità

Massimo degli ultimi 12 mesi 24,41 EUR
Minimo degli ultimi 12 mesi 19,50 EUR
ISIN NL0011794037
Borsa Amsterdam
Beta 0,69
Volatilità 20,73 %
Numero di azioni 1.183.724.000
Capitalizzazione di Borsa (in miliardi) 27,00 EUR
Settore Distribuzione
Volume delle transazioni (media giornaliera, in migliaia) 75.905 EUR
Punteggio corporate governance 6
Paesi Olanda

Indici chiave per azione (EUR)

2020 (e) 2019 (e) 2018 2017
Dividendo 0,82 0,76 0,70 0,63
Utile corrente 1,70 1,60 1,52 1,45
Utile netto 1,70 1,60 1,52 1,45
Cash Flow corrente 4,31 4,17 3,07 2,94
Cash Flow netto 4,31 4,17 3,07 2,94
EBIT 2,54 2,40 2,02 1,78
EBITDA 5,15 4,98 3,57 3,26
Patrimonio netto 13,06 12,18 12,42 11,74
Patrimonio netto tangibile 6,41 5,53 6,14 6,15

Rendimento in euro

Ahold Delhaize Stoxx Europe 600 S&P 500
Rendimento ultimi 3 mesi -4,84 % 6,21 % 10,67 %
Rendimento ultimi 6 mesi 12,31 % 15,76 % 18,91 %
Rendimento ultimo anno 3,97 % 18,11 % 27,52 %
Rendimento annualizzato degli ultimi 5 anni 10,34 % 2,71 % 11,08 %

Indici finanziari della società

2019 (e) 2018 2017 2016
Pay out - 43,73 % 41,66 % 86,75 %
Current ratio - 0,91 1,00 1,00
ROE - 12,78 % 12,61 % 5,34 %
ROE netto - 12,78 % 12,61 % 5,34 %
Margine lordo - 27,00 % 26,66 % 26,92 %
Margine netto - 2,86 % 2,89 % 1,67 %
EBIT margin - 3,79 % 3,54 % 3,19 %
EBITDA margin - 6,68 % 6,49 % 6,13 %
Tax rate - 17,18 % 7,44 % 22,93 %
Gearing - 22,13 17,37 20,85
Patrimonio netto / totale attivo - 42,10 % 42,55 % 42,88 %

Dati di Borsa per azione

2020 (e) 2019 (e)
Rendimento da dividendo 3,54 % 3,28 %
Prezzo/utile corrente 13,64 14,49
Prezzo/cash flow corrente 5,38 5,56
Prezzo/patrimonio netto 1,77 1,90
Prezzo/patrimonio netto tangibile 3,62 4,19
Prezzo per valore patrimoniale netto - -
Rendimento a lungo termine 6,52 % -

(e) : stima