Amplifon

IT0004056880
Avvisi: ON/OFF
Aggiungi al portafoglio
16,05 EUR 19/04/2018 17:35 Milano
0,27 EUR (1,71 %) Variazione dall'ultima chiusura
11,22 15,84  52 settimane min max
36,34 % Rendimento a 1 anno
0,76 % Rendimento da dividendo
tutti i dettagli

Contenuto premium

I consigli dei nostri esperti e le nostre valutazioni di rischio sono riservati agli abbonati. Desideri accedere?

Come valutiamo le azioni

Articoli

  • Analisi
    Amplifon: un 2017 soddisfacente un mese fa - lunedì 12 marzo 2018
    Amplifon è molto soddisfatta per i risultati che è riuscita a portare a casa nel 2017. 
     
     
     
     

    Il parere dei nostri esperti e le nostre valutazioni del rischio sono solo per gli abbonati. Vuoi accedere?

    Voglio accedere a questo contenuto!
  • Analisi
    Amplifon: buoni conti per i primi nove mesi 5 mesi fa - lunedì 30 ottobre 2017

    Da fine 2014 Amplifon ha preso il volo rispetto a Piazza Affari, superando tutte le difficoltà del Bel Paese grazie alla forte internazionalizzazione. Recentemente, però, la corsa del titolo sembra essersi fermata.

    Prezzo al momento dell'analisi (27/10/17): 12,93 EUR
    Consiglio:Vendi

     

    Amplifon ha annunciato ottimi risultati per i primi 9 mesi dell’anno: il fatturato è salito del 12,2% e l’utile industriale, al netto della quota parte di costi pluriennali, del 14,7%. Grazie a una crescita del costo del debito più lenta del fatturato e a una minore incidenza delle tasse, l’utile al 30 settembre 2017 è balzato del 24,1% rispetto allo stesso periodo di un anno fa. Oltre all’aumento “organico” delle vendite, la società realizza acquisizioni che spingono ulteriormente i ricavi. Per esempio, quelli in Europa, Medio Oriente e Africa sono saliti del 13%: per il 5,7% è dovuto alla normale crescita delle vendite e per l’8,1% alle acquisizioni (sul totale delle due voci pesa uno 0,8% di perdite sui cambi). Ci attendiamo un utile per azione di 0,41 euro nel 2017, di 0,47 euro nel 2018 e di 0,53 euro nel 2019. Sono stime generose che, però, ai prezzi attuali non bastano a rendere il titolo conveniente.

    condividi questo articolo

  • Analisi
    Amplifon: sottoscritto nuovo finanziamento 6 mesi fa - lunedì 9 ottobre 2017

    Amplifon è andata molto meglio di Piazza Affari. Sfrutta l’elevata internazionalizzazione della sua attività che lo “slega” dalle difficoltà italiane.

    Prezzo al momento dell'analisi (06/10/17): 13,61 EUR
    Consiglio:Vendi

     

    La società ha recentemente sottoscritto un finanziamento da 100 milioni di euro con Unicredit, parte del programma di rifinanziamento del suo bond da 275 milioni che scadrà a luglio dell’anno prossimo. Lo scopo di questo programma è abbassare il livello degli interessi da pagare sui suoi debiti, allontanandone allo stesso tempo la scadenza. La società, d’altronde, gode di buona salute: il primo semestre ha visto il fatturato crescere del 14,6% e l’utile industriale (prima di spesare la quota parte dei costi pluriennali) salire del 18%, con un balzo dell’utile netto del 28,5%. La società è soddisfatta sia del suo programma di acquisizioni, sia della crescita omogenea in tutte le aree mondiali. Ci attendiamo un utile per azione di 0,41 euro per quest’anno e di 0,46 euro per il 2018. Purtroppo i prezzi tengono già conto delle buone prospettive della società e il titolo rimane, quindi, caro.

    condividi questo articolo

  • Analisi
    Amplifon: il 2017 inizia bene un anno fa - venerdì 28 aprile 2017

    L’andamento di Amplifon racconta una storia di successo rispetto a Piazza Affari. È un fenomeno comune anche con altre società i cui conti dipendono in larga parte dai mercati esteri.

    Prezzo al momento dell'analisi (28/04/17): 12,02 EUR
    Consiglio: Vendi

    Il 2017 è iniziato bene per Amplifon, che ha visto i ricavi crescere del 16,3% sullo stesso periodo dell’anno scorso, grazie anche a un miglioramento dei cambi (senza il cui effetto avremmo comunque un +14,6%). A spingere il fatturato sono stati sia la crescita delle vendite, sia le acquisizioni. Dal punto di vista geografico sono andati bene sia Europa, Medio Oriente e Africa (+14,9%), sia l’America (+15,5%), ma il dato significativo è quello di Asia e Pacifico (+24,4%). In questo contesto l’utile industriale (prima di spesare la quota parte di costi pluriennali) è salito del 20,2% e l’utile netto è quasi raddoppiato rispetto ai primi tre mesi del 2016. La società continua a investire sia in pubblicità, sia nella rete di vendita ed è ottimista sul futuro. Per il 2017 stimiamo 0,41 euro di utile per azione, che dovrebbero salire a 0,46 euro nel 2018. Si tratta di prospettive sopravvalutate dal mercato.

    condividi questo articolo

  • Analisi
    Amplifon: cresce in Portogallo un anno fa - lunedì 30 gennaio 2017
    Negli ultimi anni Amplifon ha battuto di gran lunga Piazza Affari grazie alla sua forte internazionalizzazione. A dicembre 2016, nei giorni delle dimissioni del responsabile amministrativo, il titolo ha sbandato.
    Prezzo al momento dell'analisi (27/01/17): 9,31 EUR
    Consiglio: Vendi


    Amplifon ha appena sottoscritto un accordo per comprarsi MiniSom in Portogallo da Sonova Holding e sta trattando sempre con Sonova per l’acquisto di AudioNova in Francia. Che cosa comporta? Con MiniSom Amplifon va ad acquisire 75 negozi, portando la sua presenza in Portogallo a oltre 140 negozi. Con AudioNova acquisirebbe in Francia altri 55 negozi. In termini di fatturato si tratta di 25 milioni, bruscolini per Amplifon che fattura oltre un miliardo di euro, ma è coerente con un’espansione fatta con piccole mosse che sta dando frutti (nei primi 9 mesi dell’anno il fatturato di Amplifon era cresciuto del 9,6% e il risultato netto era salito del 55,3%). Per il 2017 ci attendiamo un utile per azione di 0,34 euro per azione (0,36 euro nel 2018). Il titolo negli ultimi anni ha corso molto e, secondo noi, ai prezzi attuali è caro.

    condividi questo articolo

Altro

Informazioni chiave

Carta d'identità

Massimo degli ultimi 12 mesi 15,84 EUR
Minimo degli ultimi 12 mesi 11,22 EUR
ISIN IT0004056880
Borsa Milano
Beta 0,50
Volatilità 19,26 %
Numero di azioni 226.284.900
Capitalizzazione di Borsa (in miliardi) 3,57 EUR
Settore Salute e farmacia
Volume delle transazioni (media giornaliera, in migliaia) 5.480 EUR
Punteggio corporate governance 5

Indici chiave per azione (EUR)

2018 (e) 2017 (e) 2016 2011
Dividendo 0,12 0,11 0,07 0,04
Utile corrente 0,50 0,46 0,32 0,20
Utile netto 0,50 0,46 0,32 0,20
Cash Flow corrente 0,79 0,74 0,57 0,41
Cash Flow netto 0,79 0,74 0,57 0,41
EBIT 0,80 0,68 0,62 0,47
EBITDA 1,09 0,97 0,87 0,68
Patrimonio netto 2,95 2,57 2,47 1,79
Patrimonio netto tangibile -0,17 -0,55 -0,42 -0,75

Rendimento in euro

Amplifon Stoxx Europe 600 S&P 500
Rendimento ultimi 3 mesi 13,12 % -4,23 % -4,27 %
Rendimento ultimi 6 mesi 22,80 % -2,48 % 0,62 %
Rendimento ultimo anno 36,34 % 1,46 % -0,04 %
Rendimento ultimi 5 anni 33,92 % 6,12 % 13,18 %

Indici finanziari della società

2017 (e) 2016 2011 2010
Pay out - 21,63 % 18,62 % 23,09 %
Current ratio - 1,36 1,06 1,03
ROE - 13,07 % 11,16 % 9,05 %
ROE netto - 13,07 % 11,16 % 9,05 %
Margine lordo - 77,57 % - -
Margine netto - 6,26 % 5,15 % 4,30 %
EBIT margin - 11,92 % 12,08 % 9,16 %
EBITDA margin - 16,71 % 17,41 % 13,62 %
Tax rate - 38,47 % 40,90 % 42,93 %
Gearing - 0,00 91,84 107,12
Patrimonio netto / totale attivo - 38,57 % 33,01 % 29,03 %

Dati di Borsa per azione

2018 (e) 2017 (e)
Rendimento da dividendo 0,76 % 0,70 %
Prezzo/utile corrente 31,56 34,30
Prezzo/cash flow corrente 19,97 21,32
Prezzo/patrimonio netto 5,35 6,14
Prezzo/patrimonio netto tangibile - -
Prezzo per valore patrimoniale netto - -
Rendimento a lungo termine 4,69 % -

(e) : stima

×
Partecipa al sondaggio:
amplifon
Raccomanderesti l'utilizzo di questa pagina alla tua famiglia e ai tuoi amici? Puoi indicare un giudizio compreso tra 1 (assolutamente no) e 10 (assolutamente sì) *
1 2 3 4 5 6 7 8 9 10
Lasciaci un commento (opzionale)
Invia