Analisi
Benetton 19 anni fa - martedì 6 gennaio 1998

BENETTON 

Il gruppo Benetton (30.000 lire) produce e distribuisce soprattutto abbigliamento con i marchi United Colors of Benetton (58% delle vendite), Sisley (12%) e 012 (21%). La società realizza il 72% dei ricavi in Europa, il 18% in Asia, il 7% in America e il 3% nel resto del mondo. La strategia di Benetton si basa su tre cardini: una forte immagine di marca costruita con campagne pubblicitarie spesso provocatrici, l'utilizzo delle più moderne tecnologie – permettono di produrre a costi molto bassi –  e un sistema di vendita tramite negozi indipendenti collegati ai centri di produzione – permettono di ridurre i costi di distribuzione e immagazzinamento. L'obiettivo del gruppo è di vendere i propri prodotti nei 5 continenti, facendo di Benetton un marchio globale, conosciuto in tutto il mondo. L'acquisizione della Benetton SportSystem (Nordica, Rollerblade, Prince...) costituisce un passo avanti in questa direzione. Consente infatti di aumentare la gamma di prodotti Benetton, con l'ingresso nel mercato dell'abbigliamento sportivo, e aumenta la presenza del gruppo in Paesi dove finora aveva uno scarso peso, come gli Usa.

La strategia di Benetton è ben impostata. Le prospettive di crescita degli utili sono rosee. L'azione è correttamente valutata. Potete acquistare

BENETTON 

Salito molto nel '97, il titolo dovrebbe continuare a crescere anche nel '98. Acquistare.

 

 

condividi questo articolo