Analisi
EDP 20 anni fa - martedì 17 marzo 1998

EDP

La società portoghese EDP (4.305 scudi) produce e distribuisce energia. Nel '97 il suo utile per azione è cresciuto del 15%, una progressione superiore alle nostre previsioni. Il gruppo ha infatti beneficiato della buona congiuntura portoghese che ha fatto lievitare i consumi di energia. Inoltre il fatto che il secondo semestre '97 sia stato piuttosto piovoso ha permesso a EDP di produrre più energia idroelettrica, che ha minori costi di produzione di quella termoelettrica. Attualmente il gruppo continua a diminuire i costi per il personale, riduce l'indebitamento e beneficia del calo dei tassi d'interesse in Portogallo (minori oneri da pagare sui debiti). In più il gruppo, in vista della liberalizzazione del settore europeo dell'elettricità per grossi utenti (1999), si diversifica in altre attività, come le telecomunicazioni, dove sfida Portugal Telecom e si prepara a diventare nel 2000 il 2° operatore portoghese di telefonia fissa. Infine EDP continua l'espansione in Brasile e in Marocco.
I buoni risultati '97 di EDP ci hanno spinto a rialzare le nostre previsioni per l'anno in corso (170 scudi l'utile per azione) ed anche a lungo termine le prospettive del gruppo sono positive. L'azione è correttamente valutata. Potete acquistare.

 

EDP

La buona strategia di EDP sosterrà la salita dell'azione (in scudi portoghesi) nei prossimi anni. Potete acquistare.

 

 

condividi questo articolo