Analisi
Imm. Metanopoli 19 anni fa - martedì 24 marzo 1998

IMM. METANOPOLI

Immobiliare Metanopoli (2.850 lire) è la società immobiliare del gruppo Eni, che ne controlla circa il 90% del capitale attraverso la Snam.
L'Eni sta considerando la possibilità di valorizzare al meglio il proprio patrimonio immobiliare pari a circa 3.000 miliardi di lire. Questa operazione potrebbe passare attraverso la creazione di fondi immobiliari (particolari strumenti finanziari che permettono l'investimento nel settore immobiliare) e progetti di riconversione di aree industriali dismesse. In quest'ottica potrebbe rientrare la valorizzazione dell'Immobiliare Metanopoli. Ad essa fa capo già circa un terzo degli immobili del gruppo Eni (immobili affittati prevalentemente a società del gruppo). La società sta inoltre realizzando la costruzione di un imponente progetto alle porte di Milano. Gli immobili in costruzione verranno in parte venduti all'Agip (società Eni) e in parte a terzi (edilizia residenziale). Immobiliare Metanopoli sta infine curando la vendita di alcuni immobili Eni.
La nuova strategia della società è positiva. Punta infatti ad avere un ruolo sempre più attivo di operatore immobiliare e non più di semplice gestore di immobili del gruppo. Tuttavia ai prezzi attuali, il titolo è secondo noi caro e sopravvaluta le prospettive di utili della società. Approfittate del recente rialzo per vendere e intascare gli ingenti guadagni ottenuti.

IMM. METANOPOLI

Il titolo è salito in maniera impetuosa. Approfittatene per vendere e realizzare un ottimo guadagno.

 

 

condividi questo articolo