Analisi
Italglas 19 anni fa - martedì 31 marzo 1998

ITALGAS 

Italgas (8.450 lire) è una società che vende gas a famiglie e piccole imprese. Oltre al gas, distribuisce acqua (5% circa delle vendite).
Gli utili '97 della società, pur risentendo delle condizioni climatiche (temperature particolarmente miti) che hanno ridotto le vendite di gas per riscaldamento (-2,5%), sono in crescita di oltre il 25% rispetto all'anno precedente. Questo risultato è legato soprattutto al contenimento dei costi. La strategia della società è di proseguire sulla strada del recupero dell'efficienza e di diversificazione in altri settori. Quello della distribuzione del gas in Italia infatti ha ormai raggiunto un alto grado di saturazione (difficoltà di acquisire nuovi clienti), mentre la distribuzione d'acqua continua a essere scarsamente redditizia. La società punta all'espansione all'estero (è già presente in Ungheria), all'acquisizione di altre aziende (partecipa alla gara per la privatizzazione dell'AEM di Torino, che produce e distribuisce energia elettrica) e partecipa con altre aziende (Mediaset, BNL...) alla gara per la terza licenza di telefonia cellulare (dopo TIM e Omnitel).
Nelle ultime settimane l'azione è salita meno della Borsa ed è adesso correttamente valutata. Il titolo resta interessante se si tiene conto della possibilità di successo nell'aggiudicazione della licenza come terzo operatore nella telefonia mobile o relativamente all'acquisizione dell'AEM. Gli speculatori possono mantenere.

 

ITALGAS 

L'interesse per Italgas è legato alla terza licenza per i servizi di telefonia mobile. Gli speculatori mantengano

 

condividi questo articolo