Analisi
Heineken a tutta birra 19 anni fa - martedì 12 maggio 1998

HEINEKEN A TUTTA BIRRA

La società olandese Heineken, n° 2 a livello mondiale nella produzione della birra, ha dato il via a diverse operazioni sul capitale. Se possedete azioni di tale società, vi troverete coinvolti in un frazionamento azionario, in un'assegnazione gratuita di azioni e in una distribuzione di dividendi.

 

• Il 5 maggio, Heineken ha proceduto al frazionamento delle sue azioni. In pratica, ogni azione è stata divisa in 5 nuove azioni, il cui valore è diventato pari a un quinto del precedente. Se prima avevate 20 azioni Heineken ognuna con un valore di circa 410 fiorini olandesi (più o meno 360.000 lire), oggi ne avete 100 da 82 fiorini (circa 72.000 lire) l'una.
• Vi spetta inoltre il dividendo. Il dividendo lordo distribuito dalla società per l'intero anno è di 3,5 fiorini per ogni vecchia azione posseduta. Nel corso dell'anno è stato però distribuito un dividendo intermedio di 1,5 fiorini. Vi spettano quindi ancora 2 fiorini per azione. L'importo sarà assoggettato alla ritenuta del 25% in Olanda e a quella del 10% in Italia. Incasserete quindi 1,35 fiorini per ogni vecchia azione.
• Un'ultima operazione interessa tutti gli azionisti Heineken: la società ha deciso di procedere all'assegnazione gratuita di 1 nuova azione ogni 4 possedute. Riprendendo l'esempio precedente, le vostre 20 azioni vi danno il diritto ad ottenere 5 azioni gratis. Tenete presente che, per effetto dell'operazione di frazionamento, in realtà vi saranno assegnate ben 25 nuove azioni. Ogni nuova azione gratuita sarà infatti a sua volta divisa in cinque. Avrete quindi complessivamente 125 azioni, ognuna del valore di circa 66 fiorini (circa 58.000 lire).

 

HEINEKEN: OPERAZIONI A CATENA

Frazionamento, distribuzione dei dividendi e assegnazione gratuita di azioni: ecco le operazioni a cui ha dato il via l'olandese Heineken. La società ha buone prospettive a lungo termine. Se avete azioni Heineken, potete mantenerle.

 

condividi questo articolo