Analisi
Compart 19 anni fa - lunedì 29 giugno 1998

COMPART

Compart (1.585 lire), il cui principale azionista è Mediobanca (15% del capitale), è una società che detiene diverse importanti partecipazioni in altre società: il 30% di Montedison (agroindustria, energia, chimica), il 30% della compagnia assicurativa La Fondiaria, il 75% di Calcemento (produzione di cemento in Grecia) e il 100% delle costruzioni navali Intermarine (militare e da diporto). Compart possiede inoltre diversi immobili e partecipazioni in campo immobiliare. La società continua a mettere ordine tra le proprie attività per ridurre ulteriormente i debiti e ritornare a un soddisfacente livello di redditività. La strategia prevede la vendita del patrimonio immobiliare, la semplificazione della struttura societaria, ulteriori cessioni di partecipazioni se vi saranno condizioni favorevoli (Intermarine, Calcemento, La Fondiaria...), il risanamento de La Fondiaria (la società dovrebbe ritornare in pareggio quest'anno dopo le ingenti perdite dello scorso anno).
Tuttavia solo la vendita di quest'ultima (del valore di oltre 1.000 miliardi agli attuali prezzi di Borsa), ipotesi finalmente presa in considerazione, potrebbe raddrizzare in fretta le sorti di Compart. Prevediamo un utile per azione di sole 25 lire per quest'anno.
Ai prezzi attuali il titolo è caro e sopravvaluta le prospettive di utili della società. Vendere.

COMPART

Le mancate operazioni in grado di risollevare gli utili della società hanno fatto scendere il titolo. Vendere.

 

 

condividi questo articolo