Analisi
E le mie azioni ? 19 anni fa - martedì 16 giugno 1998

E LE MIE AZIONI?

Il 20 aprile ho dato ordine alla mia banca di comprarmi 5.000 azioni Banca di Roma. Dopo aver atteso invano la contabile dell'operazione, sono andato dall'impiegato a chiedere spiegazioni. Questo mi ha risposto che l'ordine, pur essendo stato inserito, non ha avuto esecuzione e che, forse, quel giorno il titolo è stato sospeso. E' possibile tutto questo?

Come funziona il mercato

Anche se molto raro, è tuttavia possibile che un ordine dato "in apertura al meglio" e valido per tutta la giornata (così come risulta dal fissato bollato che lei ci ha inviato), possa non essere eseguito. Chiariamo subito che quel giorno l'azione Banca di Roma non è stata sospesa. Il motivo della mancata esecuzione del suo ordine è da ricercare nelle regole di funzionamento del mercato. Tutti gli ordini impartiti "in apertura al meglio", vengono eseguiti - ove possibile - al prezzo di apertura (che è il prezzo a cui può essere scambiato il maggior numero di azioni). Quelli ineseguiti passano alla successiva fase, detta di negoziazione continua. A questo punto gli ordini che, come il suo, non hanno un limite di prezzo se ne ritrovano "appiccicato" uno: il prezzo di apertura.

Cosa può essere successo?

Guardiamo il suo caso. Evidentemente il suo ordine non è stato eseguito nella fase di apertura ed è passato alla successiva fase di negoziazione continua con limite di prezzo uguale a quello di apertura. Se, ad esempio, questo prezzo era pari a 3.500 lire, il suo ordine poteva essere eseguito solo per prezzi uguali o inferiori a 3.500 lire. A questo punto si aprono due possibilità. Il prezzo, durante tutta questa fase, può non aver mai toccato tale cifra e la banca non ha quindi potuto eseguire l'ordine. La seconda possibilità è che il prezzo sia anche stato raggiunto, ma sono stati eseguiti altri ordini le cui modalità (quantitativo in vendita, priorità temporale...) ne hanno determinato l'esecuzione prima del suo. Poiché il suo ordine era valido solo per il 20 aprile, è stato poi cancellato, pur non avendo avuto esecuzione.

condividi questo articolo