Analisi
Coca-Cola 19 anni fa - lunedì 21 settembre 1998

COCA-COLA

L'americano Coca-Cola (61,38 dollari), il N° 1 al mondo delle bevande non alcooliche, è attivo in quasi 200 Paesi. Nel 1° semestre '98 il suo utile per azione è salito solo del 5%, soprattutto a causa della salita del dollaro (+10% rispetto allo stesso periodo nel '97), che ha compresso i risultati realizzati all'estero. Anche se per tutto l'anno prevediamo un utile per azione in aumento solo del 5%, a partire nel '99 la crescita dovrebbe essere più sostenuta (+18%). Per garantirsi l'avvenire Coca-Cola punta infatti sulle regioni a forte crescita dell'America Latina, Africa e Medio Oriente. In più riorganizza la propria rete internazionale di imbottigliamento attorno a due poli (Europa e Asia) per soddisfare meglio i bisogni locali. Infine continua a investire molto nella pubblicità per imporsi sempre di più in tutto il mondo.
L'azione è correttamente valutata e il gruppo ha buone prospettive. Potete acquistare.

COCA-COLA

Il gruppo continua ad avere buone prospettive. Approfittate del calo del titolo (in dollari) per acquistare.

 

 

condividi questo articolo