Analisi
LHS 18 anni fa - martedì 22 settembre 1998

LHS

• sistemi di fatturazione
• Francoforte (Euro.NM)
• 78,90 marchi

LHS è una società tedesca che produce e vende in tutto il mondo sistemi informatici per operatori di telecomunicazioni. I sistemi di LHS permettono all'operatore di adattare il sistema di fatturazione in funzione del profilo di ciascun cliente. I risultati del secondo trimestre mostrano che la società ha continuato a crescere a forte ritmo con un fatturato in crescita di ben il 60% e gli utili dell'119% (escludendo i costi straordinari legati a una recente acquisizione). LHS prosegue la sua strategia di crescita. Innanzitutto la società ha recentemente ottenuto due importanti contratti per il suo sistema di fatturazione: uno con l'americana Hughes Space and Communications (un leader mondiale nei prodotti per satelliti e sistemi di reti) e l'altro con Optimus, un consorzio portoghese di telecomunicazioni. In secondo luogo, la società ha concluso accordi di distribuzione con protagonisti del settore delle telecomunicazioni come Ericsson e il canadese Bell Sygma. LHS ha inoltre stretto un'alleanza strategica con Telecom Italia e una con Bell Atlantic. Accordi che prima o poi dovrebbero generare vendite per LHS. Terzo, LHS continua a dimostrare il suo impegno nello sviluppo dei prodotti. Non per nulla ha recentemente lanciato una nuova versione del suo fiore all'occhiello, il sistema di fatturazione BSCE, per il mercato europeo e asiatico.

Sebbene l'azione LHS sia scesa sensibilmente durante le ondate generali di vendite osservate sui mercati mondiali, il suo prezzo è ancora troppo elevato per giustificare un consiglio di acquisto. Al prezzo attuale di 78,90 marchi, l'azione è cara. Di conseguenza vi consigliamo di NON ACQUISTARE.

condividi questo articolo