Analisi
Olitec 18 anni fa - martedì 6 ottobre 1998

OLITEC

• Trasmissione di dati
• Parigi (Euro.NM)
• 600 FRF

I risultati semestrali di Olitec, il produttore francese di modem, mostrano una crescita del fatturato del 31% rispetto allo stesso periodo del 1997. I risultati sono tuttavia deludendi quando si considera, non solo che negli ultimi anni il loro ritmo di crescita superava un netto 50%, ma che nel secondo trimestre la crescita si è limitata al 12%. Non meraviglia quindi che gli investitori, visto l'attuale clima finanziario instabile, abbiano evitato l'azione, comportandone un forte crollo di prezzo (l'azione è scesa attualmente più del 50% rispetto al suo massimo). Noi crediamo che nel caso di Olitec il mercato l'abbia penalizzato troppo. Il nostro parere si basa su quattro buone ragioni:
1) Il settore dei modem, secondo noi, ha ancora un elevato potenziale di crescita, grazie soprattutto allo sviluppo di Internet (che sta appena decollando in Europa) e ai continui progressi nella tecnologia per modem (la velocità con cui un utilizzatore può navigare su Internet dovrebbe moltiplicarsi sino a 18 volte entro il 2000).
2) I modem di Olitec hanno prezzi competitivi, hanno ottenuto punteggi alti nei vari test, e spesso vantano funzioni innovative. Con il nuovo modem che sarà lanciato nei prossimi giorni – ad esempio – sarà possibile leggere la posta elettronica senza accendere il computer. Il nuovo modem di Olitec ha infatti una memoria propria e un schermo proprio.
3) Abbiamo inoltre fiducia nella direzione del gruppo e nella sua strategia di internazionalizzazione. La recente alleanza fra Olitec e la società americana Boca (che vende la console per Internet "Boca Vision", che permette di accedere a Internet tramite la televisione) sarà determinate. Olitec e Boca, inoltre, non solo venderanno i prodotti dell'uno e dell'altro (Olitec in Europa e Boca negli USA), ma anche lavoreranno insieme nei progetti di ricerca.
4) Infine la direzione ci ha informato che i risultati deludenti del secondo trimestre sono dovuti a specifiche circostanze: taluni clienti attendevano nuovi standard tecnici e, per dire la verità, la Coppa del Mondo di calcio ha indotto i francesi a comprare piuttosto televisioni e video-registratori che computer e modem. Abbiamo inoltre saputo che la società ha ordinativi per 300 milioni di FRF, circa il 20% in più di tre mesi fa. Infine Olitec vanta tradizionalmente un ultimo trimestre molto positivo.

Noi ci aspettiamo per il 1998 un utile per azione in crescita del 30% (da 43 FRF a 56 FRF). Al prezzo attuale, l'azione è sottovalutata e noi cambiamo il nostro consiglio da MANTENERE a ACQUISTARE.

ANDAMENTO DEL TITOLO OLITEC (in FRF)

condividi questo articolo