Analisi
Imm. Metanopoli 19 anni fa - lunedì 16 novembre 1998

IMM. METANOPOLI

Immobiliare Metanopoli (IM – 1.980 lire) è la società immobiliare del gruppo Eni, che ne possiede circa il 90% del capitale. I ricavi di IM, nei primi sei mesi '98, sono balzati a 124 miliardi di lire (+92% rispetto al 1° semestre '97). Il forte incremento è legato sostanzialmente ai lavori di costruzione del Quartiere Affari (immobili per uffici e per uso residenziale alle porte di Milano) destinato alla vendita e di cui sono previste le prime consegne nei prossimi mesi. Gli utili sono invece cresciuti in maniera più contenuta (+6,6%) poiché non tengono ancora conto dei guadagni legati alla nuova iniziativa edilizia. La società possiede numerosi immobili a uso uffici per un valore di mercato di oltre 1.000 miliardi di lire, ubicati a San Donato Milanese, Roma e Milano, locati prevalentemente a società del gruppo Eni. Ciò garantisce alla società un flusso regolare di ricavi. IM sta inoltre assumendo sempre più il ruolo di consulente per l'intero patrimonio immobiliare del gruppo Eni (intermediario alla vendita, valorizzazione di immobili...).
Ai prezzi attuali, il titolo è correttamente valutato e può essere mantenuto per il lungo termine.

IMM. METANOPOLI

La situazione più distesa sui mercati finanziari, ha ridato vigore al titolo. Potete mantenere.

 

 

condividi questo articolo