Analisi
Portucel Industrial 18 anni fa - lunedì 21 dicembre 1998

PORTUCEL INDUSTRIAL

Il portoghese PORTUCEL INDUSTRIAL (1.044 scudi, PORT.IN) è il primo produttore europeo di pasta per carta. Questo trimestre, contrariamente alle aspettative, i prezzi della pasta da carta sono continuati a scendere. Le cartiere, i principali consumatori di pasta per carta, subendo un calo delle vendite e con forti scorte da smaltire, hanno infatti ridotto la loro domanda di pasta per carta. E il persistere della crisi asiatica (minori consumi nella regione e esportazioni di pasta per carta a prezzi più bassi in Europa) ha fatto il resto. Risultato: i prezzi della pasta per carta sono scesi ai minimi dell'anno. Visto il contesto abbiamo ridotto le nostre previsioni sull'utile per azione del gruppo per il '98 (25 scudi) e il '99 (35 scudi). A lungo termine restiamo invece ottimisti. L'attesa ripresa in Asia dovrebbe infatti favorire la risalita dei prezzi della pasta per carta. Inoltre, per ridurre i costi, il gruppo cerca di diventare sempre più autosufficiente. Se oggi produce il 30% del suo fabbisogno di materie prime, l'obiettivo del gruppo è portare questa percentuale al 50%.
Il gruppo ha buone prospettive future e l'azione è correttamente valutata. Potete acquistare per il lungo termine.

PORTUCEL INDUSTRIAL

 

Portucel ha buone prospettive. Approfittate del recente calo dell'azione (in scudi) per acquistare.

 

 

condividi questo articolo