Analisi
Rolo Banca 1473 18 anni fa - lunedì 21 dicembre 1998

ROLO BANCA 1473

ROLO BANCA 1473 (40.650 lire) è una banca interregionale di medie dimensioni, presente soprattutto in Emilia Romagna e Triveneto con 654 sportelli. E' controllata dal gruppo Unicredito Italiano, con il quale condivide diverse società: nel leasing (locazione con scopi di finanziamento), nel factoring (gestione attiva dei crediti), nella gestione del risparmio (Europlus)... I risultati dei primi 9 mesi del '98 mostrano qualche novità rispetto ai risultati semestrali. La crescita, ancora sostenuta (+62% annuo), dipende di più dal margine fra i tassi incassati dai prestiti e quelli pagati sui depositi (+5,5%) e dalla riduzione dei costi (-10%). L'incremento dei ricavi da servizi è invece rallentato (da +65,5% a +49% annuo) per via dell'andamento meno brillante dei mercati finanziari nei mesi estivi. Negli ultimi tre mesi la raccolta dei fondi Rolofond è stata molto negativa. Un elemento preoccupante, data l'elevata redditività di questi prodotti, che andrà tenuto d'occhio nei prossimi mesi. La sempre maggiore integrazione di Rolo Banca nel gruppo UniCredit consentirà comunque di ridurre ulteriormente i costi. Nuove acquisizioni di banche regionali dovrebbero inoltre consentire un continuo sviluppo della società.
Le prospettive di Rolo Banca sono ottime, ma il titolo, che è caro, ne tiene già conto. Affiora inoltre qualche elemento di preoccupazione. Non acquistare.

ROLO BANCA 1473

La forte crescita degli ultimi due anni, secondo noi, non si ripeterà. L'azione è cara. Non acquistare.

 

 

condividi questo articolo