Analisi
Italgas 18 anni fa - lunedì 15 febbraio 1999

ITALGAS

ITALGAS (4,84 euro - 9.372 lire) si occupa della distribuzione del gas alle famiglie e alle piccole imprese. Serve poco più di 6 milioni di clienti, di cui oltre 5 in Italia e il resto in Ungheria, dove opera tramite la Tigaz. Opera inoltre nella distribuzione dell'acqua (5% circa delle vendite).
Poiché le possibilità di espansione nel settore del gas sono limitate, la società cerca di aumentare la redditività riducendo i costi. Sta infatti per avviare un piano di ristrutturazione che, grazie all'uso delle nuove tecnologie (Internet, centri telefonici per l'assistenza ai clienti...) e all'accentramento di alcune funzioni, dovrebbe permettere un taglio di circa il 10% del personale. ITALGAS inoltre venderà una partecipazione minore (Funiviaria Alto Tirreno) e non strategica.
La società punta a diversificare l'attività in altri servizi pubblici (è interessata alla privatizzazione dell'AEM di Torino e alla gara per il 4° gestore nella telefonia cellulare) e a espandersi all'estero nel gas (Portogallo e Grecia, tra i primi obiettivi).
Le iniziative di ITALGAS le permetteranno di aumentare gli utili, ma il prezzo dell'azione, che è caro, ne tiene già conto. Non acquistare.

condividi questo articolo