Analisi
Lernout & Hauspie 18 anni fa - martedì 9 febbraio 1999

LERNOUT & HAUSPIE

• Tecnologia vocale
• Easdaq
• 33.5 dollari statunitensi

L'azienda belga Lernout & Hauspie (L&H) deve affrontare due rischi legati alla recente decisione della SEC (l'organo che regola i mercati finanziari americani), di cambiare le norme contabili relative alle acquisizioni di altre società. Innanzitutto va detto che la SEC non ha ancora deciso se L&H deve modificare anche i suoi dati contabili passati (vedere il num. 22), se così fosse i suoi guadagni futuri ne verrebbero di conseguenza ridotti. Il secondo rischio, sempre legato alle decisioni della SEC, sta nel fatto che ha attirato l'attenzione della comunità finanziaria sulle acquisizioni sin qui realizzate dal L&H. Infatti l'acquisto di ben 20 società negli ultimi 3 anni - se da un lato ha garantito a L&H la leadership di mercato, non può non aver causato contraccolpi:
Innanzitutto è stato un processo costoso: sono stati spesi oltre 350 milioni di dollari, ricorrendo spesso a fonti di finanziamento esterne. Inoltre, in molti casi, gli acquisti sono stati regolati in un'unica soluzione. Cosa che ha causato (oltre all'interesse della SEC) perdite a livello operativo. ad esempio, nei primi nove mesi del 1998, gli importi pagati per le acquisizioni regolate in questo modo sono stati pari a 105 milioni di dollari, ovvero il 77% del fatturato! Inoltre l'integrazione tra tutte le aziende sin qui acquisite non sarà un compito agevole. Da questo punto di vista un passo nella giusta direzione è stato fatto adottando una nuova struttura aziendale. Dove si è passati da divisioni orientate ai prodotti e ai servizi a divisione focalizzate ai bisogni del cliente. Questa nuova politica dovrebbe permettere a L&H di comprendere meglio le necessità dei clienti e quindi accelerare il suo processo di crescita. La ristrutturazione societaria ha portato anche alla creazione di due società, nelle quali L&H detiene una quota di minoranza. La prima è un laboratorio specializzato nelle ricerche linguistiche. La seconda è una compagnia specializzata in investimenti in nuove aziende che operano nello stesso settore di L&H. Gli investitori sono preoccupati che le relazioni commerciali tra L&H e queste due nuove aziende possano portare ad una manipolazione delle cifre di vendita, come è avvenuto per Baan. Le similitudini con Baan non finiscono qui: anche la società olandese era stata colpita dalle nuove regole contabili statunitensi. Regole che hanno evidenziato lo stato di debolezza di Baan e convinto molti investitori statunitensi a citare in giudizio la società. Esempio seguito da molti azionisti statunitensi di L&H.

La brutta esperienza che abbiamo avuto con Baan ci ha portato ad essere prudenti. Le indagini della SEC sulle acquisizioni realizzate da L&H sono un rischio ben preciso. Quindi confermiamo il nostro giudizio. NON ACQUISTARE.

ANDAMENTO, IN DOLLARI DEL PREZZO DI LERNOUT & HAUSPIE

condividi questo articolo