Analisi
Sorin Biomedica 18 anni fa - lunedì 15 marzo 1999

SORIN BIOMEDICA

SORIN BIOMEDICA (3,59 euro - 6.951 lire) è la filiale del gruppo Snia BPD attiva nelle apparecchiature cardiologiche e per la dialisi. Nel '98 ha realizzato vendite stabili (escludendo la diagnostica ceduta nel '97), ma il risultato dell'attività tipica è calato. La società ha infatti risentito delle pressioni sui prezzi e della crisi finanziaria in Asia e nell'America Latina. Tuttavia Sorin dispone di un buon portafoglio di attività, concentrate sui settori in cui è uno dei leader mondiali (valvole cardiache sintetiche...). L'acquisto delle attività cardiochirurgiche dell'americana Cobe rafforza la posizione di leadership della società. Sorin si concentra inoltre sullo sviluppo di una nuova linea di prodotti angioplastici e sulla sperimentazione clinica di stent coronarici, molto promettenti. Al riguardo, ha ricevuto da qualche settimana l'autorizzazione a commercializzare in Europa alcuni nuovi prodotti e i primi dati sulle vendite sono incoraggianti.
Le prospettive a lungo termine sono nel complesso positive. Potete acquistare l'azione, che è conveniente.

SORIN BIOMEDICA

Le prospettive sono buone e l'azione è conveniente. Acquistare.

condividi questo articolo