Analisi
De Rigo 18 anni fa - martedì 20 aprile 1999

DE RIGO

• Occhiali
• New York
• 6,75 Dollari Statunitensi

Con vendite ristagnanti e i profitti pressoché dimezzati, non si può certo dire che il 1998 sia stato un buon anno per DE RIGO, azienda italiana produttrice di occhiali. La cosa ancora peggiore è che i profitti derivano da operazioni finanziarie e non dai risultati commerciali, infatti il gruppo ha chiuso il 1998 con una perdita a livello operativo. Riassumendo gli utili per azione (EPS) sono stati poco più di 0,11 Dollari, ben lontani dagli 0,31 previsti.
L'anno in corso dovrebbe, nonostante tutto, essere migliore. Il fatturato, in costante diminuzione negli ultimi anni (alla radice dei problemi di DE RIGO), quest'anno dovrebbe tornare a salire, grazie all'acquisizione di un venditore in Gran Bretagna, alla fine del 1998. Per la precisione dovrebbe passare dai 200 miliardi di lire, dell'ultimo anno, a poco più di 600. Inoltre il recente accordo firmato con Prada, che prevede la vendita di una linea di occhiali con questo nome, dovrebbe aumentare le vendite.

Secondi noi i margini netti quest'anno dovrebbero raggiungere il 5%, risultando in un utile per azione di circa 0,4 dollari. A questi livelli, l'azione è correttamente valutata. Potete ACQUISTARE.

condividi questo articolo