Analisi
Baan 18 anni fa - martedì 4 maggio 1999

BAAN

• Software ERP
• Amsterdam
• 9,05 euro, 19,94 fiorini olandesi

L'assemblea straordinaria degli azionisti BAAN, azienda olandese venditrice di software ERP, non ha portato alcun sollievo agli azionisti stessi. Anzi sono stati delusi dal fatto che è stata aumentata la retribuzione del collegio sindacale (l'organo formato da persone esterne alla società con compiti di consulenza e supervisione), prevedendo anche un'opzione sulle azioni BAAN. Questo significa che il loro stipendio è ora dipendente dall'andamento del titolo BAAN, cosa che può far dubitare dell'obiettività e dell'indipendenza del collegio sindacale. Questo sistema, molto diffuso negli Stati Uniti, non è molto apprezzato in Olanda e ha fatto nascere molte critiche. Nel frattempo BAAN sta cercando di dimenticarsi un anno da incubo, nonché la difficile ristrutturazione iniziata nel 1998. Alla fine di marzo è stato nominato un nuovo direttore finanziario - strappandolo all'IBM, dove si dice abbia giocato un ruolo chiave nel riportare l'azienda statunitense al profitto e a maggiori margini di guadagno. Le cifre relative al primo trimestre 1999 indicano che il controllo dei costi sta avendo successo, difatti la perdita (19 milioni di dollari) è stata inferiore al previsto, mentre le vendite (176 milioni di dollari) sono in linea con quelle dello stesso periodo del 1998. Però non è previsto un ritorno all'utile e si prevede che anche il 1999 sarà un anno difficile per BAAN, che definisce il mercato in cui opera "difficile e pieno di insidie"

Le nostre idee su BAAN sono abbastanza contrastanti. Un maggiore controllo dei costi è certamente una buona notizia, ma è necessario che le vendite aumentino sensibilmente se si vogliono coprire le perdite. In questo caso per il mercato ERP, come per molti altri mercati legati al software aziendale, non sono previsti aumenti delle vendite prima del 2000. NON ACQUISTARE.

condividi questo articolo