Analisi
Qiagen 18 anni fa - martedì 18 maggio 1999

QIAGEN

• Biotecnologia
• Nasdaq
• 76 Dollari Statunitensi

QIAGEN, azienda tedesca operante nel campo delle biotecnologie, ha chiuso anche il primo trimestre del 1999 in crescita, sia nel fatturato (+33%) che nei ricavi (+44%). La crescita riguarda sia le vendite di prodotti che le vendite di robot, a dimostrazione del fatto che QIAGEN si sta rafforzando sui suoi mercati tradizionali - cioè i centri di ricerca genetica. Per quanto riguarda i margini di profitto, questi sono cresciuti soprattutto grazie alle notevoli economie di scala e al miglioramento dei processi produttivi. Ma, oltre a queste ottime cifre, QIAGEN ci sembra una società molto interessante grazie ai futuri sbocchi commerciali offerti dalla ricerca genetica: ad esempio le nuove terapie genetiche o lo sviluppo di nuovi test diagnostici basati sullo studio dei geni. Il mercato potenziale per questo tipo di prodotti, benché ancora difficilmente quantificabile dovrebbe portare molti più profitti di quello attuale, basato solo sui centri di ricerca. E se QIAGEN riuscirà a mantenere il vantaggio tecnologico che attualmente ha sulla concorrenza, dovrebbe ottenere il massimo da questa nuova opportunità. A questo scopo QIAGEN ha appena sottoscritto un accordo con un'altra società tedesca operante nel settore.

Confermiamo il nostro giudizio positivo sul titolo: ACQUISTARE.

ANDAMENTO DI QIAGEN IN DOLLARI

condividi questo articolo