Analisi
Immobiliare Metanopoli 18 anni fa - lunedì 5 luglio 1999

IMM. METANOPOLI

Immobiliare Metanopoli (1,32 euro; 2.556 lire) è la società immobiliare del gruppo Eni, che ne possiede circa il 90% del capitale.
La società possiede numerosi immobili a uso uffici (320.000 metri quadri) per un valore di mercato di oltre 1.000 miliardi di lire, ubicati a San Donato Milanese, Roma e Milano e che sono affittati prevalentemente a società del gruppo Eni. Ciò garantisce alla società un flusso regolare di ricavi. Inoltre sta completando la realizzazione del Quartiere Affari alle porte di Milano, con la costruzione di immobili residenziali, per ufficio e terziario, destinati alla vendita.
Dopo qualche settimana in cui il titolo ha registrato un andamento anomalo, con scambi e prezzi in forte salita, Eni ha annunciato di voler vendere il proprio patrimonio immobiliare - compresa la partecipazione nell'Immobiliare Metanopoli.
Ai prezzi attuali, la società è valutata oltre 1.100 miliardi di lire, a prezzi in linea con il valore di mercato degli immobili posseduti dalla società. Vi consigliamo di vendere e intascare i guadagni realizzati.

IMM. METANOPOLI

La decisione dell'Eni di vendere il patrimonio immobiliare fa salire Immobiliare Metanopoli. Vendere.

 

 

condividi questo articolo