Analisi
Tempi lunghi per l'estero 18 anni fa - lunedì 13 settembre 1999

TEMPI LUNGHI PER L'ESTERO

Vorrei sapere quando hanno staccato i dividendi le azioni Axa-Uap, SAP e Ing Group. Li ho infatti ricevuti solo da poco.

Come può notare nella tabella seguente, tutte e tre queste azioni hanno distribuito i dividendi lo scorso maggio. Non c'è comunque da stupirsi se sul suo conto corrente l'accredito è stato effettuato con un notevole ritardo. Infatti, mentre per i dividendi italiani l'accredito dev'essere fatto dopo 5 giorni la data dello stacco, per i dividendi esteri non esiste una regola simile. Peggio: non esiste alcuna regola, al di là della decenza e dell'obbligo per l'intermediario di fare l'interesse del cliente: concetti fumosi e per la cui realizzazione si deve andare davanti a un giudice. I tempi inoltre si dilatano notevolmente perché ci sono diversi passaggi: la società estera stacca i dividendi, la corrispondente della banca italiana deve occuparsi dell'incasso dei dividendi da trasmettere alla banca italiana, quest'ultima deve provvedere all'accredito sui vostri conti correnti. Ecco perché occorrono sempre parecchi giorni prima di poter incassare i dividendi sui propri investimenti azionari esteri.

Oltre alla pazienza...

... bisogna anche subire il "salasso" fiscale. Questi dividendi sono infatti soggetti a una doppia ritenuta: quella del Paese in cui ha sede la società che li distribuisce e quella italiana. Così, sia il dividendo di Axa sia quello di Ing saranno diminuiti di un'imposta pari al 25% del loro ammontare trattenuta rispettivamente dal Fisco francese e olandese. Quello di SAP subirà una ritenuta del 26,375% effettuata dal Fisco tedesco (vi rimandiamo ai numeri 360 e 364 per le modalità di recupero di parte di queste imposte). Quanto al nostro Fisco, toglierà un altro 12,5% a quello che rimane.

 

DIVIDENDI ESTERI

Azione

Data di stacco

Dividendo lordo

Axa-Uap

10/5/'99

1,7 euro

Ing Group

11/5/'99

1,45 fiorini

Sap

7/5/'99

1,57 euro

condividi questo articolo