Analisi
Edison 17 anni fa - lunedì 11 ottobre 1999

EDISON

EDISON (8,18 euro; 15.839 lire) è la società del gruppo Montedison attiva nella produzione di energia elettrica e gas. Nei primi 6 mesi dell'anno, le vendite sono cresciute del 5% rispetto allo stesso periodo del '98, grazie alle acquisizioni effettuate e all'importazione di gas dall'estero. Gli utili restano sugli stessi livelli dell'anno precedente a causa del basso livello del prezzo del petrolio e della discesa dei prezzi di vendita dell'elettricità. D'altra parte, nella seconda metà dell'anno, EDISON beneficerà del rialzo del prezzo del petrolio (a cui quello del gas è collegato) e dell'avvio delle prime forniture dirette di energia elettrica a privati (senza passare per l'intermediazione dell'Enel). Oltre che alla costruzione di nuove centrali, la società è candidata all'acquisizione di centrali dall'Enel. Inoltre, dal prossimo anno, comincerà l'attività estrattiva di gas in Egitto. Infine, EDISON sta acquisendo una partecipazione in Olivetti con cui potrebbe concludere accordi di espansione in Paesi del Mediterraneo.
Il titolo è correttamente valutato e giudichiamo in modo molto positivo la strategia di espansione della società. Potete acquistare ai prezzi attuali.

EDISON

Nonostante le condizioni avverse, i risultati di Edison sono positivi. Potete acquistare.

condividi questo articolo