Analisi
Bonus share bloccata 18 anni fa - lunedì 29 novembre 1999

BONUS SHARE BLOCCATA

Ho partecipato all'Offerta Pubblica di Vendita di ENI4. Ho ottenuto le azioni gratuite, ma non posso disporne perché - a novembre - l'IRI non ha ancora fatto i conti. E' corretto tutto ciò?

Controlli a non finire

Purtroppo è così. La richiesta per l'attribuzione gratuita (bonus share) di 10 azioni ordinarie ENI per ogni 100 azioni ordinarie assegnate nell'ambito dell'Offerta Pubblica di Vendita (OPV) - effettuata nel periodo 22-26 giugno 1998 - era da formularsi tra l'8 luglio 1999 e il 7 ottobre. L'IMI, incaricata di questa operazione (e non l'IRI come indicatogli dalla sua banca) ha iniziato da questa data a fare gli opportuni controlli, in particolare dovrà accertarsi che sia stata rispettata la condizione necessaria per ottenere l'attribuzione gratuita: aver mantenuto il titolo ininterrottamente dal giorno dell'OPV. Inoltre dovrà accertarsi che non ci siano stati sottoscrittori che abbiano ottenuto le azioni in diverse banche, perché in questo caso il diritto alla bonus share si avrebbe solo per un lotto e non per tutti quelli ottenuti. Purtroppo questa procedura di controllo viene fatta solo dopo il termine ultimo di assegnazione e questo comporta un ritardo per il singolo sottoscrittore che si trova costretto a non poter vendere le azioni gratuite che ha già ottenuto.

condividi questo articolo