Analisi
Picogiga 18 anni fa - mercoledì 3 novembre 1999

PICOGIGA

• Semi-conduttori
• Parigi (Euro.NM)
• 19,05 euro

La francese PICOGIGA, n°1 nella produzione di arsenico di gallio per semi-conduttori, ha pubblicato i risultati al 30 settembre. Il fatturato, rispetto allo stesso periodo del 1998, è rimasto stabile, anche se notiamo un'accelerazione negli ultimi mesi, che consolida la ripresa intravista in primavera. Invece gli utili sono saliti del 56%. Questa ripresa è dovura soprattutto alle nuove commesse da parte dei produttori di telefoni portatili. Di conseguenza il gruppo intende proseguire su questa strada e lancia tre nuovi prodotti, di cui uno realizzato in esclusiva con Motorola. Però questa collaborazione esclusiva ci lascia un po' perplessi perchè PICOGIGA è appena uscita da una relazione, sempre con Motorola, alquanto travagliata. Ricordiamo che circa un anno fa Motorola, durante il passaggio dall'analogico al digitale aveva sospeso tutti gli ordini fatti a PICOGIGA, creando una forte diminuzione del fatturato della società e provocando ripercussioni negative sul prezzo del titolo della stessa. Infine, segnaliamo che tutti questi nuovi prodotti sono stati costruiti utilizzando la tecnologia MBE (Molecular Beam Epitaxy) allo scopo di ridurre i costi. Considerando che esistono moltissime tecnologie di costruzione ed è ancora troppo presto per sapere qual è la migliore, ci sembra rischioso concentrarsi su una sola.

Nostante i risultati pubblicati siano positivi, ci teniamo alla larga. NON ACQUISTARE.

ANDAMENTO DI PICOGIGA IN EURO

condividi questo articolo