Analisi
Cambiano i lotti minimi... e nascono le spezzature 18 anni fa - lunedì 20 dicembre 1999

CAMBIANO I LOTTI MINIMI... E NASCONO LE SPEZZATURE

· Insieme al nuovo MIB30 (vedi Soldi Sette n° 381), lunedì 20 dicembre la Borsa Italiana ha deciso di modificare i lotti minimi di alcune azioni. In tabella trovate i nuovi lotti minimi dei titoli che fanno parte della nostra selezione.

· I problemi invece potrebbero sorgere per coloro che possiedono azioni il cui vecchio lotto minimo non è esattamente un multiplo del nuovo. Ad esempio i possessori del titolo Aem, ora si trovano ad avere per ogni vecchio lotto minimo (2.500 azioni), 2 lotti e mezzo. Per vendere il mezzo lotto (cosiddetta spezzatura) dovrà passare per le forche caudine del "mercato delle spezzature". Le procedure di acquisto e vendita per queste ultime, oltre a non prevedere la possibilità di impartire ordini con limite di prezzo, comportano maggiori spese.

· A ben vedere anche chi ha due lotti minimi potrebbe essere danneggiato, perché lo stesso ordine potrebbe essere eseguito in due fasi: prima viene venduto un lotto e poi l'altro, con il conseguente addebito di doppie spese. Per evitare inconvenienti di questo tipo, potete dare un ordine TON (tutto o niente). In questo modo sarete sicuri che l'ordine venga eseguito in un colpo solo. Il rischio però è che non riusciate a vendere, soprattutto se fornite un limite di prezzo. Dall'altra parte ci potrebbe infatti essere un acquirente disposto ad acquistare a quel prezzo solo un (nuovo) lotto minimo e non tutto l'ammontare.

· Un caso particolare è quello di Beni Stabili ricevuta in seguito allo spin-off (cioè la separazione e quotazione autonoma di specifiche attività) dalle azioni San Paolo-IMI - vedi Soldi Sette n° 377 - il cui lotto minimo viene aumentato da 250 a 2.500 azioni. Chi le possiede si trova quindi automaticamente in mano una spezzatura.

LE AZIONI DELLA NOSTRA SELEZIONE CHE HANNO CAMBIATO IL LOTTO MINIMO

Azioni

Lotto precedente

Lotto in vigore dal 20/12/99

Aem

2.500

1.000

Autogrill

500

250

Banca Intesa

1.000

500

Banca Intesa rnc

1.000

500

Benetton

2.500

1.000

Beni Stabili

250

2.500

INA

2.000

1.000

Mediaset

500

250

Montedison

2.000

1.000

Montedison risparmio

2.000

1.000

Montedison rnc

2.000

1.000

Olivetti

2.500

1.000

Olivetti priv.

2.500

1.000

Olivetti rnc

2.500

1000

Telecom

500

250

Telecom risparmio

1.000

500

Unicredit

1.000

500

Unicredit risparmio

1.000

500

In grassetto sono segnalate le azioni in cui il cambiamento del lotto minimo ha comportato la creazione di spezzature

condividi questo articolo