Analisi
Seat PG 17 anni fa - martedì 4 gennaio 2000

SEAT PAGINE GIALLE

SEAT PAGINE GIALLE (SPG - 3,18 euro; 6.157 lire) produce e distribuisce gli elenchi telefonici e le Pagine Gialle, finanziandosi con la raccolta di pubblicità. Di recente SPG si è fusa con la controllante Otto, ed è ora controllata dalla finanziaria Huit. A fine '99, i ricavi dovrebbero essere di circa 1 miliardo di euro, di cui l'80% proveniente dalla pubblicità. Per diversificare i propri ricavi, SPG ha deciso di acquisire la Buffetti, n° 1 in Italia nella distribuzione di materiale per ufficio la cui rete di 1.200 negozi si affiancherà cosi ai 1.800 agenti di SPG. Il gruppo vuole sviluppare le proprie attività su Internet, dove è già presente con gli elenchi on-line per le aziende e con Virgilio (1° portale italiano). In particolare, dopo l'acquisizione, SPG dovrebbe sviluppare una piattaforma di commercio elettronico destinato alle imprese. Per rafforzare ancora questo settore, SPG acquisirà inoltre il fornitore di accessi McLink. Queste operazioni sono positive perché aprono nuove prospettive di sviluppo, ma pensiamo che un aumento della redditività si vedrà fra anni.
La liquidità derivante dalla fusione con Otto verrà usata per le acquisizioni di Buffetti e McLink, mentre il resto sarà pagato in azioni e quindi l'indebitamento di SPG non aumenterà. Ma l'espansione in Internet ha fatto salire il titolo in modo eccessivo. Oggi il prezzo è molto caro e vi consigliamo di non acquistare.

SEAT PAGINE GIALLE

Rialzo senza sosta per Seat P.G., che punta su Buffetti per svilupparsi in Internet. Non acquistare.

condividi questo articolo