Analisi
Sirti partorisce Immsi 17 anni fa - lunedì 14 febbraio 2000

SIRTI PARTORISCE IMMSI

Gli azionisti Sirti hanno ricevuto venerdì 11 febbraio una nuova azione Immsi per ogni azione Sirti posseduta. Vi consigliamo di venderle.

·
Lo scorporo delle attività immobiliari è un filone inaugurato da INA. Si separano le attività immobiliari, meno redditizie, dall'attività principale (assicurazione, banca...). Si mettono gli immobili in una nuova società che si quota in Borsa. I vecchi azionisti ricevono le azioni di questa neonata società. Scopo? Far risaltare meglio la redditività dell'attività principale, altrimenti annacquata dal basso rendimento degli immobili e creare l'opportunità magari per un'acquisizione in blocco di quest'ultima (successe proprio con gli immobili INA confluiti in Unim).
· Ora è il turno di Sirti che ha scorporato Immsi, società immobiliare che gestisce un patrimonio affittato in prevalenza alla stessa Sirti e a società del gruppo Telecom Italia. La sua redditività, benché in miglioramento, è ancora piuttosto bassa. Vi consigliamo pertanto di vendere le azioni Immsi che avete ricevuto. Controllate inoltre che l'assegnazione sia avvenuta senza spese.

condividi questo articolo