Analisi
Intro 17 anni fa - lunedì 19 giugno 2000

Ancora in ripresa il settore assicurativo (nero; base 100) rispetto alla Borsa.

MERCATI GUARDINGHI

· Vista l'assenza di tensioni inflazionistiche e i segnali di rallentamento dell'economia americana, gli investitori cominciano a contare su un rallentamento anche della crescita dei tassi. Il Nasdaq – rappresentativo della nuova economia – è rimasto invariato la settimana scorsa, mentre il Dow Jones – vecchia economia – ha perso quasi l'1%. Trascinata dal buon andamento del settore farmaceutico, l'americana Pfizer guadagna il 6,4%. Acquistare.
Le Borse europee si sono mosse in ordine sparso: Bruxelles guadagna l'1,4% e Londra l'1,3%; mentre Francoforte e Parigi perdono rispettivamente l'1,7% e l'1,4%.
· Piazza Affari perde quasi l'1%. Banche e assicurazioni sono invece andate in controtendenza al listino. La migliore è stata
Alleanza che ha guadagnato l'8,8%, seguita da RAS (+7,5%) e SAI (+5,8%). Mantenete Alleanza e SAI e acquistate RAS. Tra le banche, Comit mette a segno un +6,5% (non acquistare), Banca Intesa un +4,3% (acquistare) e Banca di Roma un +3,9% (acquistare). A trainare verso il basso il listino milanese sono infatti state le telecomunicazioni: Telecom Italia perde il 4,4%, Olivetti il 4,1% e TIM il 2,6%. Non acquistate nessuna delle tre azioni. Approvata la fusione Compart-Montedison (-0,8%): concambio fissato a 13 azioni ordinarie Compart ogni 10 Montedison. Le azioni di risparmio verranno invece scambiate alla pari. Vi terremo aggiornati sulla questione.
· In Europa, il settore alimentare continua a brulicare di voci: l'ultima è quella di una possibile OPA di
Nestlé (+4%) sull'americana Nabisco. Mantenete Nestlé. STMicroelectronics aumenterà il capitale sociale. Il prezzo è sceso dell'8,8%. Acquistare.

condividi questo articolo