Analisi
SCM Microsystems 17 anni fa - martedì 25 luglio 2000

SCM MICROSYSTEMS

· Lettori di smart card
· Francoforte (Euro.NM)
· 61,5 euro

Speciliazzata nelle interfacce per lettori di smart card destinate alla TV digitale, alla sicurezza delle reti informatiche e ai media digitali, la società tedesca SCM Microsystems ha reso pubblici i risultati del secondo trimestre 2000. Questi sono conformi al recente avvertimento (profit warning) della società relativamente agli stessi, avvertimento che aveva fatto scendere del 38% il prezzo, in una sola giornata. SCM ha dunque realizzato un utile per azione di 0,09 dollari, largamente inferiore agli 0,22 previsti dal mercato.
La società ha dichiarato che le vendite del secondo trimestre sono vicine ai 30 milioni di dollari, con aumento (+14% rispetto al secondo trimestre 99) minore del previsto a causa del rallentamento delle divisione media digitali, colpita dalla debolezza del mercato dei lettori MP3 e da una penuria dei chip di memoria. Debolezza che non si registra nei concorrenti di SCM. Ad esempio la statunitense SanDisk, fa segnare dei tassi di crescita veramente impressionanti.
La debolezza del settore media digitali non è una vera sorpresa. La perdita di un importante cliente della divisione sicurezza delle reti ci preoccupa di più, ma fortunatamente questa divisione rappresenta una piccolissima parte del fatturato di SCM.

Il secondo trimestre è stato meno buono del previsto, ma non catastrofico. Inoltre la divisione principale, TV digitale, non sembra affetta dai problemi che affliggono le altre due divisioni. Tenuto conto di ciò, della solidità del bilancio e della liquidità a disposizione, potete MANTENERE.

ANDAMENTO DI SCM IN EURO

Dopo la diffusione di un profit warning, il prezzo di SCM ha perso quasi il 38% in una sola giornata. Mantenere.

condividi questo articolo