Analisi
Telecel 16 anni fa - lunedì 27 novembre 2000

TELECEL

Leggermente superiori alle attese i risultati dell'operatore portoghese di telefonia mobile Telecel (12,70 euro – 24.591 lire; TELN.IN ) nel 1° semestre (terminato il 30 settembre) dell'esercizio in corso (ormai gli esercizi del gruppo non coincidono più con l'anno civile e decorrono dal 1° aprile al 30 marzo). Il gruppo è riuscito infatti nel trimestre luglio-settembre a aumentare più del previsto il numero dei nuovi clienti, cosa che gli ha permesso di ottenere anche dei ricavi e quindi degli utili superiori alle attese. Nel 1° semestre il gruppo ha così realizzato un utile per azione di 0,25 euro (gli elementi straordinari sono irrilevanti), in crescita del 40% rispetto allo stesso periodo dello scorso anno. Due giorni prima della presentazione dei risultati del gruppo sono stati resi noti in Portogallo anche i risultati della gara per l'attribuzione di 4 licenze UMTS (telefonia mobile di terza generazione). E sebbene non siano ancora definitivi, visto che Telecel è risultato al primo posto della lista, con tutta probabilità dovrebbe venirgli attribuita una licenza, cosa che gli permetterà di offrire nuovi servizi ai suoi clienti e quindi di garantirsi la crescita. Unico neo: i pesanti investimenti da sostenere per realizzare o modificare la rete peseranno sui risultati del gruppo nei prossimi anni. In particolare riteniamo che gli utili del 2002 saranno inferiori a quelli del 2001, ma in seguito i suoi risultati dovrebbero tornare a crescere.
Per il momento visti i buoni risultati semestrali abbiamo rialzato le nostre previsioni sull'utile per azione del gruppo da 0,50 a 0,52 euro per l'esercizio in corso e da 0,52 a 0,64 euro per il prossimo. L'azione è correttamente valutata. Acquistare.

TELECEL (in euro)

I risultati semestrali hanno superato le previsioni. Approfittate del calo del titolo negli ultimi mesi per acquistare.

condividi questo articolo