Analisi
Raggruppamento azioni HDP 16 anni fa - lunedì 8 gennaio 2001

RAGGRUPPAMENTO AZIONI HDP

· A partire dall' 8 gennaio ha avuto inizio l’operazione di raggruppamento delle azioni ordinarie e di risparmio HdP – Holding di Partecipazioni Industriali – che dal 2 gennaio 2001 è entrata a far parte del Mib30, sostituendo Tecnost.
· Ai possessori di azioni HdP, saranno assegnate 13 nuove azioni, ordinarie e di risparmio, ogni 50 azioni della stessa categoria posseduta.
· Il prezzo in Borsa è teoricamente possibile che salga – almeno temporaneamente – per effetto dell’operazione, tuttavia il valore complessivo del vostro investimento rimarrà invariato poiché sarete titolari di un numero inferiore di azioni.
· L’operazione inoltre – e qui veniamo alle dolenti note – darà origine a una spezzatura. A partire dal 19 febbraio, infatti, il lotto minimo non sarà più di 650 azioni (corrispondenti all’attuale lotto minimo di 2500) ma bensì di 500 azioni.
· Noi abbiamo sempre sconsigliato l’acquisto di HdP poiché il titolo è eccessivamente caro e la strategia del gruppo non è convincente. Tuttavia, chi malauguratamente avesse comunque in portafoglio azioni HdP si troverà, dopo il 19 febbraio, con una spezzatura di 150 azioni, con tutto quello che ciò comporta (maggiori problemi nella vendita e maggiori commissioni da sostenere).

ERAN 50 ORA SON 13

 

Holding di Partecipazioni Industriali (in euro) raggruppa le sue azioni ordinarie e di risparmio. Chi ne possiede un lotto minimo di 2500 si ritroverà 650 azioni che, a partire dal 19 febbraio saranno pari a un lotto minimo di 500 più una spezzatura di 150.

condividi questo articolo