Analisi
Zio Sam esamina i risultati 16 anni fa - lunedì 22 gennaio 2001

ZIO SAM ESAMINA I RISULTATI

Due azioni consigliate nella rubrica "I consigli di zio Sam" hanno appena pubblicato i loro risultati per il quarto trimestre 2000: si tratta di Yahoo! e Biogen. Eccone una sintesi e il punto sui nostri consigli.

Biogen

· La società di biotecnologie Biogen (59,437 dollari) ha pubblicato dei risultati in linea con le nostre attese: un utile per azione – senza dunque elementi straordinari – di 1,75 dollari per il 2000 (+20%), ossia di appena 0,01 dollari superiore alla media delle attese degli analisti. Le vendite del suo principale farmaco, l'Avonex, sono andate bene (+26%), anche, se come atteso, il gruppo non ha centrato l'obiettivo iniziale di raggiungere 100.000 pazienti nel mondo. A fine 2000 ha comunque superato i 97.000. Inoltre, continuano ad arrivare buone notizie sul potenziale utilizzo dell'Avonex per curare altre malattie oltre alla sclerosi a placche. Ciò potrebbe accrescere il suo mercato del 50%. Inoltre, nei prossimi mesi ci attendiamo ulteriori informazioni sull'evoluzione dei test clinici dell'Amevive (contro la psoriasi – commercializzazione possibile nel 2002) e dell'Antegren (contro la sclerosi multipla e il morbo di Crohn). Continuiamo a prevedere per il 2001 un utile per azione di 2 dollari. Potete continuare ad acquistare l'azione Biogen.

Yahoo!

· Conformi alle nostre previsioni anche i risultati pubblicati da Yahoo! (33,812 dollari) per l'esercizio 2000: un utile per azione di 0,48 dollari.
Nessuna sorpresa dunque nel 4° trimestre, almeno per noi. Il mercato ha mal digerito i dati e l’idea che il rallentamento economico attuale peserà sugli investimenti pubblicitari nel 2001 e di conseguenza sui conti di Yahoo! Le nostre previsioni di utili per Yahoo! per quest'anno (0,40 dollari) sono in calo rispetto al 2000, ma continuiamo a pensare che questo cattivo momento sia passeggero e che Yahoo! ne uscirà rafforzato… sempre che qualcuno non l’acquisti prima.
Il tracollo del titolo lo scorso anno, infatti, dà la stura a voci secondo cui Yahoo! potrebbe essere la preda ideale per un gruppo attivo nella comunicazione, che intenda sfidare AOL Time Warner. Del resto è proprio questa prospettiva che ha permesso al gruppo di resistere meglio di altri in Borsa malgrado il fosco scenario dipinto per il primo semestre 2001. Potete ancora acquistare l'azione Yahoo!.

Novell

· Segnaliamo infine che negli ultimi tempi l'azione Novell (7,834 dollari) ha realizzato una spettacolare salita: di circa il 50% dall'inizio dell'anno. Novell ha beneficiato soprattutto di un accordo commerciale con… Yahoo! – quant’è piccolo il mondo! – ma si dovrà ancora dare molto da fare per garantire il successo alla sua nuova gamma di prodotti. Ai prezzi attuali e con queste prospettive, mantenete Novell.

condividi questo articolo