Analisi
Parthus Technologies 16 anni fa - mercoledì 2 maggio 2001

PARTHUS TECHNOLOGIES

· Semiconduttori
· Londra
· 104,50 pence

I risultati del primo trimestre, pubblicati dalla società high tech irlandese, specializzata nella realizzazione di piattaforme per Internet mobile sono stati privi di sorprese e in linea con quanto previsto dalla comunità finanziaria.
La società è stata in parte risparmiata dal rallentamento del settore dei semiconduttori, in quanto opera nel nuovo settore dell'Internet mobile. E anche se i suoi clienti hanno ridotto la produzione le spese di R&S sono rimaste stabili. Inoltre l'attuale rallentamento spinge i suoi clienti ad appaltare a condizioni vantaggiose, poiché le soluzioni di Parthus permettono di sviluppare le applicazioni ad un costo ridotto e di lanciarle più in fretta sul mercato.
Quindi Parthus nono ha visto le sue vendite rallentare. Il fatturato è salito del 5%, rispetto al trimestre precedente, raggiungendo i 9,8 milioni di dollari, soprattutto grazie alla vendita delle licenze, cresciuta del 14%. Anche i margini lordi sono sensibilmente migliorati, passando al 61 al 64%.
Passiamo all'altro lato della medaglia: Parthus deve sostenere pesanti costi di R&S. Nel solo primo trimestre la società ha speso in R&S ben 6 milioni di dollari, pari a circa il 60% della fatturato ! Risultato, una perdita operativa di 5 milioni di dollari. E le perdite non dovrebbero sparire prima della metà del 2002. Tutto dipenderà dal momento in cui le royalties cominceranno a contribuire in maniera significativa al fatturato.
Il business model di Parthus è quindi molto simile a quello di ARM Holdings (
E-R 82). Solo che Parthus è solo all'inizio del ciclo produttivo, in quanto il suo mercato chiave… non esiste ancora.

Parthus dispone della liquidità sufficiente per sopravvivere al cataclisma che sta tormentando il settore tecnologico. Nel lungo periodo il suo successo dipenderà da quello della telefonia mobile di terza generazione, il cui lancio commerciale su grande scala non è previsto prima del 2004/2005. NON ACQUISTATE.

condividi questo articolo