Analisi
OPA azioni Safilo 16 anni fa - lunedì 9 luglio 2001

OPA AZIONI SAFILO

Vi avevamo anticipato che la famiglia Tabacchi, che direttamente e indirettamente detiene il 70% circa del capitale sociale di Safilo, ha lanciato un’Opa – Offerta pubblica di acquisto – sul 30% della società in mano ai piccoli azionisti. Il prezzo offerto è pari a 12,5 euro per azione, in linea con le attuali quotazioni di mercato del titolo. Consigliamo a chi avesse in portafoglio azioni Safilo di aderire all’offerta.


· Il periodo di adesione ha avuto inizio il giorno 2 luglio e si concluderà il 20 luglio 2001. Per aderire all’offerta, i titolari di azioni Safilo devono richiedere alla propria banca l’apposita scheda di adesione, compilarla e consegnarla alla banca stessa. Il corrispettivo sarà pagato il 30 luglio 2001.
· Qualora al termine dell’operazione l’offerente – la famiglia Tabacchi – venisse a detenere più del 90% del capitale sociale di Safilo, lancerà un’Opa residuale sul restante 10% della società, a un prezzo che potrebbe anche differire da quello attuale e all’acquisto ulteriore di titoli in caso di raggiungimento del 98%.
· In seguito all’Opa il titolo sarà con tutta probabilità ritirato dal listino ufficiale. Visto il prezzo e le intenzionio della famiglia Tabacchi, vi consigliamo di aderire all’offerta.

OPA SU SAFILO

Fino al 20 luglio i possessori di azioni Safilo (in nero, a confronto con la Borsa, linea sottile) possono partecipare all'offerta pubblica d'acquisto lanciata dalla famiglia Tabacchi a 12,5 euro per azione. Obiettivo dell'offerta è ritirare il titolo dal mercato. Chi le possiede aderisca.

condividi questo articolo