Analisi
Britisch Telecom 16 anni fa - lunedì 3 settembre 2001

BRITISH TELECOM

British Telecom (422 pence – 13.047 lire; BT.L) ha pubblicato i risultati del primo trimestre dell'esercizio, che si chiuderà a marzo 2002: si è avuta, per la prima volta, una perdita di 2 pence per azione, anche per i costi finanziari dell'indebitamento, sceso solo di recente grazie all'aumento di capitale e alla vendita di alcune attività.
Nonostante i tagli il bilancio resta sofferente. I progressi fatti da BT nella gestione dell'indebitamento sono rassicuranti, ma la partita non è vinta. Titolo corretto: mantenere.

condividi questo articolo