Analisi
Siemens 15 anni fa - lunedì 3 settembre 2001

SIEMENS

Siemens (56,40 euro – 109.206 lire; SIEGn.F) ha annunciato per il terzo trimestre (chiude l'esercizio il 30 settembre) una perdita operativa di 0,53 euro per azione (senza la controllata Infineon). Le buone performance di energia, trasporti e apparecchi medici non hanno compensato le perdite delle divisioni telecom.
Riduciamo le nostre stime sull'utile per azione a 2,79 euro per il 2000/01 e 3,47 euro per il 2001/02. Azione correttamente valutata. Mantenere.

condividi questo articolo