Analisi
Alitalia 15 anni fa - lunedì 30 settembre 2002

ALITALIA

Alitalia (0,23 euro) chiude il 1° semestre 2002 con risultati migliori di quelli previsti nel piano biennale di risanamento. Rispetto al 1° semestre 2001, il fatturato (0,62 euro per azione) è sceso del 12,1%, a causa della riduzione delle tariffe e del numero di voli sull’intera rete. La riduzione dei ricavi è però seguita da un andamento più favorevole a livello di costi: i consumi di materie e servizi esterni sono infatti scesi da 0,55 a 0,45 euro per azione (-18%), i costi del personale da 0,17 a 0,15 euro per azione (-10,2%) e gli ammortamenti (0,04 euro per azione) sono rimasti stabili. La perdita industriale, in miglioramento, si attesta quindi a 0,02 euro per azione, contro 0,05 euro dei primi sei mesi 2001. Peggiora, tuttavia, la gestione finanziaria: con costi pari a 0,01 euro per azione, ha registrato un valore 18 volte superiore a quello dello scorso anno. In positivo, invece, la gestione straordinaria, il cui saldo (0,03 euro per azione, contro -0,01 euro del 1° semestre 2001) è derivato prevalentemente dalla cessione di Sigma business. La perdita netta di 0,01 euro per azione, infine, ha mostrato un forte miglioramento sul dato dei primi 6 mesi dello scorso anno (-0,07 euro). In calo anche il livello di indebitamento (0,25 euro per azione da 0,26 euro di fine 2001).

L’andamento del 1° semestre conferma l’efficacia dei provvedimenti previsti nel piano biennale di risanamento. Il gruppo ha inoltre realizzato gli aumenti di capitale deliberati dall’assemblea lo scorso maggio, migliorando la propria situazione patrimoniale. Considerando il raggiungimento degli obiettivi e la nuova iniezione di capitale, abbiamo perciò rialzato le nostre stime (perdita netta di 0,02 euro per azione nel 2002 e utile di 0,01 euro per azione nel 2003). Il titolo rimane tuttavia molto caro; non acquistare.

ALITALIA / TRASPORTI

Alitalia (nero; base 100) si posiziona sotto la media di settore e nonostante ciò è molto cara; non acquistare.

 

condividi questo articolo