Analisi
Gruppo Coin 15 anni fa - lunedì 21 ottobre 2002

GRUPPO COIN

SETTORE: distribuzione
BORSA: Milano
PREZZO: 5,27 EURO
RISCHIO: **

Le difficoltà del mercato tedesco (calo dei consumi dell’8% nel settore abbigliamento durante il 1° semestre 2002) pesano sui risultati del Gruppo Coin. La società ha chiuso il 1° semestre con ricavi in calo del 12% e una perdita prima delle imposte di 45,2 milioni di euro, contro 9 milioni di euro del 1° semestre 2001. Bene invece il mercato italiano dove le vendite dell’insegna Coin sono aumentate del 2,6% rispetto allo stesso periodo 2001, quelle Oviesse del 2,1% e le insegne bambino (Bimbus e Kid’s Planet) del 17,7%. Il gruppo ha così portato la quota di mercato al 5,8% dal precedente 5,3%. Positivo l’andamento delle vendite in Svizzera dove i negozi Au Bon Marché sono in corso di conversione nel formato Oviesse. Più promettente la seconda parte dell’anno. Nel bimestre agosto–settembre le vendite in Italia sono salite dell’8%; anche in Germania i ricavi del gruppo registrano una decisa inversione di tendenza.

Nonostante i segnali di miglioramento, difficilmente il gruppo potrà recuperare le perdite del primo semestre. Stimiamo una perdita netta di 0,3 euro per azione per il 2002 e un pareggio per il 2003. Titolo molto caro, non acquistare.

GRUPPO COIN / BORSA

 

 

Bene in Italia, ma difficoltà in Germania. Azione molto cara, non acquistare.

 

condividi questo articolo